Un posto al sole Patrizio il verdetto del giudice, Raffaele e Ornella tensioni

Un posto al sole Patrizio il verdetto del giudice, Raffaele e Ornella tensioni

La puntata di oggi di Un posto al sole sarà davvero intensa, il personaggio di Lorenzo Sarcinelli conoscerà la sentenza del giudice. Intanto ci sono tensioni tra Ornella e Raffaele


La sentenza che riguarda Patrizio ed i problemi tra Raffaele ed Ornella. Un posto al sole si animerà parecchio questa sera a partire dalle ore 20.40. Infatti è arrivato il fatidico giorno per il personaggio di Lorenzo Sarcinelli. Il giudice si pronuncerà sulle sue malefatte (aveva investito un passante in auto senza avere la patente) ed i colpi di scena sono dietro l’angolo.

L’anteprima dell’episodio del 29 luglio ci mostra infatti Ornella (Marina Giulia Cavalli) e Raffaele (Patrizio Rispo) in procinto di presentarsi davanti al giudice. La donna rivela al partner che Patrizio ha deciso di starsene a casa e non presenziare. Raffaele è molto arrabbiato sia con suo figlio che con sua moglie che non glielo ha rivelato prima. Le tensioni aumenteranno dopo la sentenza, che cosa succederà tra moglie e marito?

Ma Un posto al sole vivrà di altre storie davvero molto interessanti. Infatti Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) ha annichilito il povero Renato (Marzio Honorato). L’uomo incontra Franco (Peppe Zarbo) che aveva scoperto che il Tycoon aveva dato una mazzetta all’operaio Caputi per far sì che si remasse contro il povero Sandro (Alessio Chiodini). Boschi gli chiede i motivi per cui non abbia trattato come avrebbe meritato Ferri. Che cosa succederà? Quale decisione prenderà Renato?

Miriam (Angela Tuccia) sembra poter mettere zizzania tra Filippo (Michelangelo Tommaso) e Serena (Miriam Candurro). La ragazza suggerisce all’amica ritrovata di non dire nulla al suo compagno riguardo il nuovo lavoro proposto. Serena, appena abbraccia Filippo, ha uno sguardo da cui traspare molta inquietudine.

Se vuoi scoprire tutto su UPAS, diventa nostro fan su Facebook.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto