Un Posto al Sole Anticipazioni: la trama del 5 febbraio 2019

Un Posto al Sole Anticipazioni: la trama del 5 febbraio 2019

Elena è tristemente delusa dal comportamento distaccato di Valerio alla notizia che presto avranno un bambino. Intanto Diego cerca di dare una svolta alla sua carriera.


In questa puntata di Un Posto al Sole in onda martedì 5 febbraio 2019, Elena è ferita per la reazione di Valerio alla notizia che stanno per avere un bambino mentre il Viscardi cerca in ogni modo di impedire che Simona faccia visita a Vera in carcere. Nel frattempo Diego cerca di dare una svolta alla sua carriera lavorativa. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap napoletana, come sempre su Rai 3 dalle 20.45.

Valerio è molto in tensione. Il ritorno di Simona è riuscito a far saltare gli equilibri che pian piano il Viscardi stava cercando di riportare nella sua vita. Purtroppo, anche la più bella delle notizie è diventata un problema…

Elena ferita da Valerio in questa puntata di Un Posto al Sole del 5 febbraio 2019

Elena ha trovato la forza e la serenità nel suo cuore per dire a Valerio che presto avranno un bambino, ma la reazione del Viscardi è diversa da quella che si aspettava. Amareggiata dal comportamento freddo e quasi scorbutico del compagno, la Giordano decide di prendere le distanze da lui. Valerio, pressato dalla presenza di Simona, tenterà di impedire che la donna incontri la figlia in carcere.

Diego vuole dare una svolta alla sua carriera

Diego e Beatrice stanno cercando pian piano di far andare bene le cose tra loro, ma purtroppo sembra che i due proprio non riescano a capirsi. Stavolta il Giordano sembra però più propenso verso i consigli della ragazza e decide quindi dare una svolta decisiva alla sua carriera. Nel frattempo Rossella sta preparando un difficile esame mentre Ping passa al contrattacco quando capisce che Filippo e Serena stanno cercando di scampare alla pignoleria di Renato.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Un Posto al Sole dal 4 all’8 febbraio 2019





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto