Un Posto al Sole Anticipazioni 26 luglio 2018: Vera offre a Valerio una posizione ai Cantieri

Un Posto al Sole Anticipazioni 26 luglio 2018: Vera offre a Valerio una posizione ai Cantieri

Vera tenta di rabbonire suo padre offrendogli un nuovo vantaggioso posto di lavoro ai Cantieri.


Nella episodio di Un Posto al Sole di giovedì 26 luglio 2018, vedremo che Vera cercherà di ammansire suo padre concedendogli una nuova vantaggiosa posizione lavorativa ai Cantieri. Il fine della ragazza è evitare che il padre risponda alla  richiesta di aiuto di Alberto e che quindi indaghi sul delitto di Veronica.  Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata in onda domani su Rai 3 a partire dalle 20.40.

Vera è tesa, l’estromissione di Valerio dalla gestione dei Cantieri l’ha portato ad esibire una inattesa violenza dettata dalla sete di vendetta, che, unita alla richiesta di aiuto da parte di Alberto, accusato ingiustamente dell’omicidio della Viscardi, ha paura possa spingere il padre a cercare la verità. Una verità che metterebbe la ragazza in serio pericolo, dato che – secondo anticipazioni – è proprio lei l’assassina della povera Veronica Viscardi.

Intanto, questioni di cuore creano qualche problema ai giovani protagonisti della soap, da un lato vedremo Alice, che ancora innamorata di Marco, crea non pochi e problemi ai suoi genitori. In particolare Elena, proprio nell’appuntamento di domani, riceverà una spiacevole visita del fidanzatino della figlia… seguita poi da un incontro-scontro ancora più destabilizzante. Allo stesso tempo assisteremo al riavvicinamento, non facile, della coppia composta da Patrizio e Rossella, con Diego pronto a farsi da parte.

Scopri tutte le anticipazioni di Un Posto al Sole da lunedì 23 a venerdì 27 luglio 2018





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto