Un medico in famiglia 9: ecco perchè la fiction potrebbe deludere i fan

Un medico in famiglia 9: ecco perchè la fiction potrebbe deludere i fan

Alcuni motivi per cui l’appeal della serie potrebbe scemare


Talvolta è necessario cambiare e rinnovarsi per non annoiare e deludere anche a costo di fare delle scelte spesso impopolari. Lo sanno bene i produttori della serie Don Matteo che hanno deciso di creare nuove linee narrative senza l’amatissima Pamela Saino, giovane attrice che interpretava il ruolo dell’amatissima Patrizia Cecchini.

Un’altra fiction subirà degli scossoni davvero importanti. Si tratta di Un medico in famiglia, prodotto anch’esso giunto alla nona stagione. I fan, come nel caso della Saino, potrebbero andare su tutte le furie per via di alcuni addii davvero eccellenti. Due pilastri come Giulio Scarpati e Francesca Cavallin hanno deciso di abbandonare definitivamente la truppa.

Anche Margot Sikabonyi ed Eleonora Cadeddu non saranno presenti in tutte le puntate per via di alcuni impegni professionali e scolastici. Molti appassionati si sono già lamentati per via delle assenze di Gabriele Cirilli e Beatrice Fazi che rappresentavano l’anima comica all’interno di questa storica serie.

Si punterà tutto sui giovani a partire da Riccardo Alemanni e, soprattutto, sull’inossidabile tandem formato da Lino Banfi e Milena Vukotic che avranno il compito di non deludere i vecchi fan della fiction in primis e successivamente conquistare una nuova fetta di pubblico.

Flavio Parenti, Valentina Corti e tutte le altre new entry saranno chiamati ad un’ardua impresa: non far rimpiangere gli attori che hanno rubato il cuore a milioni di telespettatori. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto