Un medico in famiglia 9 anticipazioni, trama e cast puntata giovedì 22 maggio

Un medico in famiglia 9 anticipazioni, trama e cast puntata giovedì 22 maggio

Ecco le anticipazioni della prossima puntata di Un medico in famiglia 9, la fiction di Rai 1 con Nonno Libero ed il medico Lorenzo Martini


Un medico in famiglia 9 torna giovedì 22 maggio con la penultima puntata di questa entusiasmante stagione. Negli episodi Misterioso omicidio a Poggio Fiorito e I regali di Sara ci saranno tante clamorose sorprese. In primo luogo ci sarà il ritorno di Anna (Eleonora Cadeddu) che dovrà risolvere i suoi problemi con Emiliano (Edoardo Purgatori). Il ragazzo sta attraversando un brutto periodo: Tommy (Riccardo Alemanni) ed Elena (Domiziana Giovinazzo) hanno scoperto che si droga.

Nel frattempo a Poggio Fiorito c’è un mistero che deve essere svelato. Infatti Nonno Libero (Lino Banfi) ed Enrica (Milena Vukotic) pensano che la loro nuova vicina di casa si sia macchiata di un delitto. Vanno dunque alla ricerca delle prove per inchiodarla. Le condizioni di salute di Sara Levi (Valentina Corti) peggiorano sempre di più ed è ormai necessario un intervento chirurgico per salvarla. La giovane atleta decide di portare un regalo per i Martini.

Anna è sempre più decisa a mettere le cose in chiaro con Emiliano, Tommy porta suo padre Lorenzo (Flavio Parenti) in palestra per sfogarsi. Sale dunque l’attesa per gli ultimi due episodi in cui il chirurgo soccorre Sara sulla spiaggia mentre ci saranno delle evoluzioni interessanti nel triangolo amoroso tra Elena, Tommy e Giada (Denise Tantucci). Il medico vive una situazione non certo facile e deve superare i suoi blocchi psicologici nell’operare la sua amata.

In questo clima di tensione, Nonno Libero ci regalerà un sorriso: infatti prega San Nicola e si mette a dirigere un coro. Le risate avranno il compito di stemperare la tensione di un finale davvero denso di emozioni forti. Cosa succederà a Poggio Fiorito? Quale sarà il destino dei componenti di casa Martini? Scopritelo con noi: seguiteci su Facebook cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI
    Lascia una risposta

    Vedi tutto