Un medico in famiglia 9 anticipazioni, trama e cast puntata di oggi giovedì 22 maggio

Un medico in famiglia 9 anticipazioni, trama e cast puntata di oggi giovedì 22 maggio

Ecco le anticipazioni della mitica fiction di Rai 1 con Flavio Parenti, Riccardo Alemanni e Lino Banfi


Un medico in famiglia 9 è giunto al penultimo appuntamento. La fiction di Rai 1 regalerà sicuramente grandissime emozioni con due episodi che stupiranno i fan. Vediamo insieme cosa succederà. Nel primo, dal titolo Misterioso omicidio a Poggio Fiorito, Nonno Libero ed Enrica (Lino Banfi – Milena Vukotic) vogliono incastrare la loro vicina di casa perché pensano che abbia commesso un omicidio. Cercano quindi degli indizi.

Ed occhio a quello che succederà tra Annuccia ed Emiliano. Il personaggio di Eleonora Cadeddu tornerà a Roma per chiarire la sua situazione con l’ex fidanzato interpretato da Edoardo Purgatori. Ci saranno clamorosi colpi di scena. La figlia di Lele vuole assolutamente fare pace con il tenebroso tatuatore ma la situazione sembra precipitare: infatti, fin da subito, Emiliano si mostra reticente. Per altro Tommy (Riccardo Alemanni) ed Elena (Domiziana Giovinazzo) hanno scoperto che si droga.

Nel secondo episodio, dal titolo I regali di Sara, l’atleta interpretata da Valentina Corti è in gravi condizioni di salute e necessita di un intervento chirurgico. Nel frattempo Lorenzo (Flavio Parenti) è sotto stress anche perché rimanere a Roma non è stata certo una decisione facile. Suo figlio Tommy allora lo porta in palestra per liberare la mente. Riuscirà il nostro amato chirurgo a salvare il suo nuovo amore?

Giovedì 29 maggio ci sarà l’epilogo di questa nona stagione: la vita di Sara è in ballo ma altri giovani protagonisti terranno col fiato sospeso con le loro vicende. Occhio quindi a Bobò (Gabriele Paolino) e Giada (Denise Tantucci). Che cosa succederà dunque a Poggio Fiorito? Ci sarà il tanto atteso lieto fine? Quali coppie si formeranno e chi si lascerà per sempre?

Se vuoi rimanere sempre aggiornato con le avventure dei Martini, seguici su Facebook cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto