A Torto o a Ragione: è scattato il toto-conduttore

A Torto o a Ragione: è scattato il toto-conduttore

La Rai è alla ricerca di un conduttore serio, affidabile e pacato per
la conduzione di A Torto o a Ragione, il nuovo programma della rete
ammiraglia


A Torto o a Ragione è il nuovo programma di Rai Uno che, dalla prossima stagione televisiva, sostituirà definitivamente Verdetto
Finale. Al momento, però, non si sa ancora chi condurrà il programma,
anche se il toto-nome continua ad impazzare, proponendo alternative a
volte davvero stupefacenti.

Si è parlato, nei giorni scorsi, di una possibile conduzione da parte
di Flavio Montrucchio: l’ex Grande Fratello, ed attore, sarebbe stato
sottoposto a svariati provini. Alla fine, però, la sua ipotesi sarebbe
definitivamente tramontata.

Chi, invece, acquista sempre più punti è Roberta Lanfranchi. Non solo:
anche Massimiliano Ossini potrebbe diventare conduttore. A darne la
notizia, in esclusiva, è il sito Tv Blog.

Le ragioni sono presto spiegate: entrambi propongono una presentazione
pacata, educata e mai volgare. Tutto ciò che, al momento, Mamma Rai
starebbe cercando per il rilancio di A Torto o a Ragione.

Si è parlato anche di Tiberio Timperi: il giornalista, saldo al
comando di UnoMattina in Famiglia, però avrebbe rifiutato la proposta.

Tiberio, infatti, è stato chiamato alla conduzione di Verdetto Finale
per l’ultimo mese di vita del programma. Lo stesso giornalista, però,
durante un’intervista avrebbe ammesso di aver subito chiarito la sua
situazione con l’azienda: non avrebbe condotto il programma per
ragioni personali. Seguire questo tipo di programma lo avrebbe
allontanato dal figlio: tra la carriera e la famiglia, Timperi ha
scelto proprio quest’ultima!

Insomma, A Torto o a Ragione è alla ricerca di un conduttore: Roberta
Lanfranchi e Massimiliano Ossini, in questi giorni, dovrebbero essere
sottoposti ad un provino. Chi la spunterà?

Valeria Martalò





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto