Titus Welliver, da LOST ad un nuovo telefilm

Titus Welliver, da LOST ad un nuovo telefilm

Era il fumo nero di LOST, Titus Welliver, e ora sarà guest star del nuovo telefilm TNT The Last Ship.


Titus Welliver è stato per un breve periodo in LOST, ma il suo ruolo era fondamentale: incarnazione del male, fumo nero, John Locke, il male assoluto. E ora, dopo un periodo di stop dal suo lavoro di attore, finalmente lo rivedremo in The Last Ship. Secondo quanto rivela Tvline, l’attore, che ha lavorato anche in White Collar, Sons of Anarchy e The Good Wife, sarà una guest star nell’action adventure drama di TNT.

Welliver avrebbe dovuto in origine vestire i panni di Mike Slattery, un comandante in seconda della nave, ma è stato sostituito da Adam Baldwin, a causa di un problema familiare.

La storia del telefilm è incentrata su un equipaggio di un sottomarino che, al ritorno da una missione, troverà la popolazione terrestre decimata quasi completamente da un virus. La serie partirà negli USA ad agosto 2014. Ancora una volta il mare segnerà il destino di Welliver… quale sarà il suo ruolo?





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto