The Walking Dead 6×05 streaming sub ITA, recap e VIDEO di “Now”

The Walking Dead 6×05 streaming sub ITA, recap e VIDEO di “Now”

Ecco come rivedere la puntata di questa notte di The Walking Dead 6


Si tratta di un appuntamento davvero imperdibile, quello di The Walking Dead 6 che stanotte è andato in onda sul network americano AMC – da noi arriverà stasera alle ore 21:00 su Fox, canale a pagamento della piattaforma Sky.
Dopo la pausa della scorsa puntata, interamente dedicata ad un flashback sul percorso di Morgan Jones (Leannie James), si riparte con le vicende dei nostri sopravvissuti di Alexandria, e state pur tranquilli che i colpi di scena non mancheranno.

Se questa sera non potete assistere in diretta alla puntata 6×05 di The Walking Dead, la ritroverete in streaming grazie al servizio On Demand offerto agli abbonati Sky.
Se non avete l’abbonamento, l’unica cosa che potete fare è cercare la puntata in streaming online, anche con i sottotitoli in italiano – ricordate però che questo servizio è illegale, potete trovare maggiori informazioni sulle pagine Facebook dedicate a The Walking Dead 6.

ATTENZIONE! L’articolo contiene SPOILER!
The Walking Dead 6×05, “Now” – La puntata si apre con Michonne che annuncia a Maggie (Lauren Cohan) la brutta notizia: Glenn Rhee (Steven Yeun) non è tornato indietro assieme al suo gruppo, ma ha promesso di inviare un segnale se fosse stato in pericolo.
Intanto, Rick Grims (Andrew Lincoln) corre verso Alexandria con gli zombie alle calcagna, che escono dal bosco e lo circondano.

Michonne apre il cancello per Rick, richiudendolo giusto in tempo prima che l’orda di walkers potesse fare il suo ingresso nella cittadina.
I sopravvissuti sono terrorizzati e si raccolgono attorno alle mura, mentre dall’altra parte si sentono gli zombie che cercano un pertugio per fare irruzione.
Rick cerca di tranquillizzarli, facendo loro notare che presto Daryl Dixon (Norman Reedus), Sasha e Abraham faranno ritorno con i loro veicoli e attireranno gli zombie lontano da Alexandria.

Nel frattempo i cittadini devono mantenere al minimo i rumori e le luci, per non innervosire ulteriormente i walkers.
Sentendo l’atmosfera sempre più pesante attorno a lui, Aaron confessa che i Wolves hanno saputo della cittadina dopo aver scoperto alcune foto che aveva nascosto nel suo zaino perduto.
Ovviamente ringrazia Rick per essere riuscito a condurre almeno la metà del branco lontano da Alexandria; Deanna se ne va confusa.
Più tardi, Jessie trasporta il Lupo morto dalla sua cucina fino al cimitero, iniziando a scavare; Rick le ricorda che non sono soliti seppellire gli assassini dentro le mura, ma non ha un’altra soluzione da proporre.

I residenti sono spaventati e razziano il cibo della dispensa, nonostante i tentativi di Olivia per razionare le vivande; Spencer prova a fermarli, e riesce infine nel suo intento, mentre Deanne guarda con orgoglio a suo figlio.
Mentre stanno camminando, Aaron sorprende Maggie con in mano una corda e una torcia; poco lontano, un gruppo di persone stanno scrivendo su un muro i nomi di coloro che non ce l’hanno fatta: la lista comprende anche Glenn e Nicholas.
Aaron, comprendendo perfettamente le intenzioni della ragazza, la raggiunge presso l’armeria e si offre di aiutarla, mostrandole un modo più sicuro per uscire, che non scalare le mura.

A casa, Deanna rimira la fede di Reg e sembra improvvisamente uscire dallo stato confusionale in cui si trovava; apre quindi una mappa sul tavolo e inizia a disegnare un progetto per espandere la comunità.
Poco dopo la donna trova Spencer ubriaco in cucina, con una lattina di cibo rubato; la donna è stupita di vedere come suo figlio abbia razziato delle vivande dopo il suo discorso al gruppo.
Il giovane accusa sua madre di dare sempre agli altri un falso senso di sicurezza e la incolpa della morte di Reg e Aiden.

Nel frattempo Carl chiede a Ron di aiutarlo a ritrovare Enid, ma il giovane si rifiuta e lo minaccia di riferire tutto a Rick: i due ragazzi finiscono per litigare e Carl rovescia a terra il suo avversario.
All’infermeria, Denise sfoglia alcuni libri di medicina alla disperata ricerca di un modo per salvare Scott, il quale giace privo di conoscenza con un’infezione potenzialmente letale che lo ha colpito alla gamba ferita.
Tara cerca di risollevare l’animo della donna, ma a nulla valgono i suoi sforzi.

Intanto Aaron mostra a Maggie una grata per lo scarico delle acque reflue e le dice che la conduttura passa sotto le mura; nonostante le proteste della ragazza, Aaron insiste per accompagnarla.
Sottoterra, l’uomo rivela a Maggie la sua colpa per aver portato i Lupi ad Alexandria, quindi la salva dall’attacco di due zombie; lei vorrebbe che Aaron tornasse indietro, ma lui rifiuta.
Denise inietta nella gamba di Scott una soluzione salina, quindi aspira del pus e il battito cardiaco dell’uomo sembra finalmente stabilizzarsi.

Dal posto di vedetta, Rick cerca di contattare via radio Sasha e Abraham, ma non ottiene risposta; Ron intanto trova Rick e lo avverte delle intenzioni di suo figlio, quindi chiede di poter prendere lezioni di tiro per usare la pistola.
Denise, raggiante di felicità, raggiunge Tara e la bacia.
Maggie e Aaron raggiungono la fine della conduttura fognaria, ma scoprono che all’esterno è pieno di zombie; la giovane rivela di non poter proseguire, poiché è incinta e non vuole mettere a rischio la sua gravidanza.

Jessie cerca di convincere Sam a scendere, ma lui vuole rimanere al secondo piano, terrorizzato all’idea di tornare dove la donna ha ucciso il Lupo.
Quella notte, Deanna cerca di riportare il cibo rubato alla dispensa, ma viene aggredita da un walker; lo pugnala ripetutamente con una bottiglia rotta finché non interviene Rick ad ucciderlo.
Maggie, tornata sui suoi passi, cancella il nome di Glenn dal muro, con l’aiuto di Aaron: questi cerca di convincerla che Aaron ed Erin sono dei bei nomi per un bambino o una bambina.

Rick raggiunge Jessie nel garage e ammette che oramai si aspettava che Glenn e gli altri fossero tornati; lei cerca di rassicurarlo sul fatto che il giovane potrebbe essere ancora vivo.
Rick cerca conforto tra le sue braccia e la bacia.
Intanto Deanna si avvicina al cancello con rinnovata determinazione e sbircia gli zombie al di là della recinzione; improvvisamente viene sbattuta indietro e si allontana, mentre del sangue fuoriesce da una fessura nel muro…

SPOILER SHOCK SU MAGGIE!

RECENSIONE The Walking Dead 6×04, ecco perché è l’episodio migliore di sempre

SVELATE TUTTE LE DATE DI THE WALKING DEAD 6!

THE WALKING DEAD 6×01, “FIRST TIME AGAIN” – STREAMING SUB ITA

THE WALKING DEAD 6×02, “JSS” – STREAMING SUB ITA

THE WALKING DEAD 6×03, “THANK YOU” – STREAMING SUB ITA

THE WALKING DEAD 6×04, “HERE’S NOT HERE” – STREAMING SUB ITA

THE WALKING DEAD 6×05, “NOW” – STREAMING SUB ITA

THE WALKING DEAD 6×06 “ALWAYS ACCOUNTABLE”, SINOSSI E VIDEO PROMO

THE WALKING DEAD 7, confermata la settima stagione!

TWD 6, ECCO IL MOMENTO PIÙ STRAZIANTE DELLA SESTA STAGIONE!

Giulia Sbaffi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto