The Walking Dead 5, Scott Gimple promette più azione, risate e storie d’amore nella prossima stagione

The Walking Dead 5, Scott Gimple promette più azione, risate e storie d’amore nella prossima stagione

Anticipazioni sulla prossima stagione nell’intervista dello showrunner di The Walking Dead a Larry King


La fine di The Walking Dead 4 con l’ottimo (per chi scrive almeno) cliffhanger mostrato nell‘episodio 4×16 “A” ha subito scatenato la fantasia dei fan della serie. Cosa vedremo nella season 5? Qual è il segreto di Terminus? Torneranno dei personaggi finiti nel dimenticatoio, ne vedremo di nuovi? Gli autori hanno già chiaro cosa accadrà ai protagonisti?

Partiamo dall’utima domanda. La risposta è ovviamente sì, come ha confermato il creatore del fumetto (e produttore e autore della serie tv) Robert Kirkman in una lunga intervista a MTV. Metà The Walking Dead 5 è già stata scritta, il finale è già stato deciso e hanno già ben chiaro in mente come sarà l’arco narrativo della stagione. Inoltre potrebbe comparire (ma non trattenete il fiato) un personaggio molto importante nella serie a fumetti: Negan, il capo dei Saviors. Non sarà purtroppo il celeberrimo Jon Hamm di Mad Men a interpretarlo, anche se per Kirkman sarebbe perfetto.

Su Terminus ed i suoi abitanti invece non è trapelato praticamente nulla… O quasi. Questo perché una new entry nel cast, l’ex-giocatore di football NCAA Chase Vasser, ha festeggiato l’ottenimento di una parte nella zombie-serie aggiungendo ad un suo tweet l’enigmatico hashtag #cannibaltwist. Misunderstanding di un neofita (Vasser ha ammesso di non aver mai visto un episodio di The Walking Dead) o vera e propria rivelazione sulle abitudini alimentari di Gareth, Mary e compagnia bella?

Tutte supposizioni, tanto per cambiare. Ma abbiamo anche delle certezze, grazie alle parole dello showrunner Scott Gimple nell’intervista rilasciata a Larry King nel suo web-talk show Larry King Now. Gimple ha infatti promesso ai fan che vedranno sicuramente più azione, più risate (“Voglio rappresentare ogni parte della vita umana. Non mi interessa mostare solo orrore e miseria, perché fare solo quello non ha nessun significato”) e più storie d’amore dato che Maggie e Glenn non saranno più l’unica coppia. E’ giunto il momento di trovare l’anima gemella anche per Daryl? O si riferiva a Bob e Sasha, o a Rosita e Abraham?

Gimple inoltre non ha voluto confermare che la quinta stagione inizierà esattamente da dove è terminata la quarta, ma ha rivelato che conosceremo presto il fato di Beth e che tornerà sicuramente Morgan. Ma all’inizio di The Walking Dead 5? Nel midseason finale, o ancora più avanti? Per saperlo dovremo attendere il mese di ottobre, quando la serie tornerà sugli schermi di AMC. (c.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto