The Walking Dead 4, il ritorno del Governatore

The Walking Dead 4, il ritorno del Governatore

Rick e Philip si incontreranno di nuovo


Fan del telefilm zombie più adrenalinico di sempre, state tranquilli: The Walking Dead sta per tornare con la sua quarta stagione, a partire da domenica prossima negli USA.

Durante la premiere di presentazione, tenutasi giovedì 4 ottobre a Los Angeles, i protagonisti del telefilm hanno rilasciato alcune anticipazioni sulla nuova serie, che purtroppo dovrà fare a meno di Lori, T-Dog, Merle e Andrea, mentre il Governatore è attualmente disperso.

Andrew Lincoln, che nella serie interpreta Rick, ha dichiarato: “E’ stato l’anno peggiore, e Rick ha già avuto degli anni difficili. Quindi ha rinunciato alla sua leadership e ha condannato la brutalità perché ha delle responsabilità verso la famiglia che per lui adesso sono una priorità”.

Ricordiamo che ora all’interno della prigione ci saranno i nostri protagonisti, ma anche i sopravvissuti di Woodbury: cosa che aumenterà le minacce, che ora sono anche all’interno. Ci saranno ovviamente nuovi personaggi, come il veterano dell’esercito Bob Stookey (Lawrence Gilliard Jr.). Riguardo ai nuovi personaggi, gli sceneggiatori hanno detto: “Tutti i personaggi ha un inizio, una svolgimento e una fine, e il nostro compito è quello di raccontare le loro storie. Ci sono dei piccoli archi narrativi che si inseriscono in quelli più grandi, quindi ogni cosa ha il suo posto e tutti i pezzi si incastrano perfettamente.“

Infine, lo spoiler più atteso viene proprio da Lincoln, che a proposito del Governatore dice: “Ci incontreremo ancora. E ci sarà del sangue, così come era stato detto“. Chi vincerà?





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto