The Walking Dead 4, anticipazioni di “Non tutto è perduto” in onda stasera su Fox

The Walking Dead 4, anticipazioni di “Non tutto è perduto” in onda stasera su Fox

Il nuovo episodio della zombie-serie creata da Frank Darabont e Robert Kirkman, Beth e Daryl protagonisti assoluti


Ancora più di 13 milioni di telespettatori per la puntata della scorsa settimana di The Walking Dead 4 trasmessa su AMC negli Stati Uniti, intitolata Claimed (“Salvare il mondo” nell’edizione italiana) e dove abbiamo visto Rick, in essenza di Michonne e Carl andati in cerca di provviste, affrontare l’intrusione nella casa da loro occupata di un altro gruppo di sopravvissuti non esattamente amichevoli; Glenn intanto riprende a cercare Maggie, seguito da Tara e da tre volti nuovi: Abraham, Rosita e Eugene. Andiamo ora a vedere le anticipazioni dell’episodio 4×12 che vedremo stasera su Fox, intitolato Non tutto è perduto (“Still” in originale).

Daryl e Beth escono dal fitto del bosco nella notte e trovano rifugio nel bagagliaio di una vettura abbandonata, poco prima che un grosso gruppo di walkers li raggiunga. Al mattino, senza parlarsi, recuperano dall’auto tutto ciò che potrebbe avere anche una minima utilità e riprendono il cammino.

Li ritroviamo accampati. Per Beth è giunto il momento di bere per la prima volta un vero drink nella sua vita (Herschel non glielo aveva mai permesso), e chiede a Daryl di aiutarla a cercare degli alcolici. Non ottiene risposta, si inoltra da sola tra gli alberi. Dopo aver evitato un gruppo di non-morti trova alle sue spalle Daryl, che vorrebbe riportarla al loro campo ma la ragazza si rifiuta: non intende passare la vita a guardare il fuoco, vuole fare qualcosa. Riprende a camminare nella direzione opposta, seguita dallo scontroso cacciatore.

Arrivano ad un campo da golf, dove fanno una macabra scoperta: l’edifico principale del club era stato scelto come nascondiglio da molte persone che hanno poi deciso di suicidarsi in gruppo. Alcuni walkers che li avevano seguiti sin lì iniziano a cercare di forzare la porta, i due penetrano ancora più a fondo nell’edificio e Beth pare aver finalmente trovato l’alcool che cercava. Peccato che la lotta con un non-morto, che finisce con la classica coltellata al cranio, le faccia distruggere la bottiglia appena recuperata.

Altri cadaveri, e altre cose che vale la pena portare via (Beth riesce a rinnovare in parte il suo guardaroba). Dopo essersi liberati di alcuni walkers (a colpi di mazza da golf), Beth trova finalmente una bottiglia di liquore alla pesca. Si prepara, ma inizia a piangere pensando al motivo per il quale volesse così tanto bere. Daryl interviene spaccando a terra la bottiglia e dicendole che il suo primo drink, non può essere quello.

La porta quindi in una capanna non distante (da lui ispezionata con Michonne), dove mostra alla ragazza un gran numero di barattoli di moonshine, il classico superalcolico distillato illegalmente (che fa molto redneck). Iniziano un drinking game dove ad ogni rivelazione di cosa mai fatta prima l’altro deve tirar giù un sorso. Man mano che il gioco avanza Beth tocca qualche nervo scoperto e Daryl, forse anche a causa della capanna che somiglia molto, troppo, al luogo in cui è cresciuto ha un crollo.

I due si sfogano e li ritroviamo la notte, alticci e sotto il portico, a parlare di ciò che erano e di quel che avrebbe dovuto essere. Alla fine Daryl e Beth abbandonano (mezzi ubriachi e nella notte? Mah) il capanno non prima di avergli dato fuoco, per mettere vie simbolicamente parte del loro passato.

L’episodio 4×12 della quarta stagione di The Walking Dead intitolato “Non tutto è perduto” andrà in onda stasera su Fox a partire dalle 21.00. Qui sotto potrete vedere il promo della puntata. (c.a.)

The Walking Dead 4×12 Promo “Still” Season 4 Episode 12

https://www.youtube.com/watch?v=1FWkEnTcJsQ





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto