The Voice of Italy – Suor Cristina vince con J-Ax dopo la vittoria la preghiera

The Voice of Italy – Suor Cristina vince con J-Ax dopo la vittoria la preghiera

Suor Cristina è la vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy, trionfa per il team J-Ax e recita il Padre Nostro


La seconda edizione di The Voice of Italy si è conclusa da poche ore e l’emozionante finale ha decretato la vittoria di Suor Cristina del team J-Ax. La suora, al secolo Cristina Scuccia ha vinto raccogliendo il 62% dei voti degli spettatori da casa e battendo l’ultimo concorrente rimasto in gara, Giacomo Voli, il rocker pupillo di coach Pelù. Terzo posto per Tommaso Pini del team Carrà mentre la prima a essere stata eliminata è stata Giorgia Pino del team Noemi, una tra le più quotate alla vigilia.

Forse era pronosticabile fin dall’inizio questa vittoria di Suor Cristina, diventata con il tempo sempre più personaggio chiacchierato e conosciuto. Con lei il talent musicale The Voice ha trovato linfa vitale e grandi ascolti, ma la ragazza venticinquenne di Ragusa ha anche dimostrato di avere talento al di là dell’abito talare che fa tanta scena e curiosità. Entrata da subito nelle grazie del pubblico e del coach J-Ax, un rapper pieno di tatuaggi, quanto più di diverso esista rispetto a una suora, non ha trovato rivali con buona pace dei suoi avversari di grande livello.

Durante la finale ha presentato un pezzo inedito, ‘Lungo la riva’, molto ritmata e divertente, scritta per lei da Neffa in persona. Il pubblico da casa con il televoto l’ha premiata in ognuna delle 3 eliminatorie che man mano hanno buttato fuori dalla competizione i concorrenti.

Poco dopo la vittoria, Suor Cristina ha ringraziato tutti per il supporto e l’amore ricevuto in un periodo in cui è stata sotto una pressione davvero incredibile, come ha ricordato con molto fair play il coach rivale e del secondo classificato Giacomo Voli, Piero Pelù.

Plebiscito di voti per lei che vince con il 62% delle preferenze, praticamente 2 voti su 3. Per “festeggiare” ha recitato sul palco il Padre Nostro, una cosa altamente insolita sia per questo genere di programma, sia per la televisione italiana in generale.

Un gesto che tuttavia conferma l’iniziale volontà della cantante, ovvero quello di avvicinare il mondo dei giovani alla religione cattolica.

Diciamo che in qualche modo e in qualche misura, c’è riuscita alla grande.

Classifica finale di questa seconda edizione di The Voice of Italy.

Al quarto posto Giorgia Pino del team Noemi.

Al terzo posto Tommaso Pini del team Carrà

Al secondo posto Giacomo Voli del team Pelù

Al primo posto Suor Cristina Scuccia del team J-Ax

Suor Cristina è la seconda ragusana in pochi giorni a vincere un talent artistico dopo la vittoria ad Amici di Maria de Filippi di Deborah Iurato. La prima edizione di The Voice of Italy venne vinta da vinta da Elhaida Dani del team Cocciante, a cui è subentrato proprio J-Ax. [l.f.]

Se vuoi rivivere le emozioni di questa edizione, clicca qui.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto