The Vampire Diaries NON è a rischio cancellazione, ecco perché

The Vampire Diaries NON è a rischio cancellazione, ecco perché

Ecco cosa ci porta a credere che The Vampire Diaries e The Originals non saranno cancellati


Nelle ultime ore sta dilagando il panico tra tutti i fan di The Vampire Diaries e The Originals a causa di un articolo di TVLine che ha messo i due show di Julie Plec tra le 8 serie a rischio cancellazione. In realtà, però, siamo convinti che almeno The Vampire Diaries, nonostante gli ascolti basi, verrà rinnovato per una nuova stagione e vi spieghiamo subito il perché.

Ormai sappiamo bene che nel corso degli anni gli ascolti di The Vampire Diaries sono calati e non di poco. Il dramma è iniziato più o meno dopo la fine della terza stagione, quando la trama dello show ha iniziato ad incentrarsi troppo sul triangolo amoroso tra Damon, Stefan ed Elena; un triangolo che ha iniziato a stancare il pubblico e ha reso lo show troppo monotono. Secondo TVLine il colpo di grazie alla serie sarebbe stato inflitto dall’abbandono dello show da parte di Nina Dobrev, ma chi ancora sta seguendo The Vampire Diaries sa che in realtà il programma ne ha guadagnato molto in fatto di interesse e di dinamiche.

Ma torniamo al perché siamo convinti che The Vampire Diaries non verrà cancellato. Innanzitutto non possiamo dimenticare le parole dette dal presidente del network The CW durante i TV Upfront 2015; Mark Pedowitz interrogato sul futuro dello show senza Elena aveva dichiarato che la trama si sarebbe focalizzata su Damon e Stefan e che aveva in mente per The Vampire Diaries un seguito come quello di Supernatural che, vi ricordiamo, è composto da ben 11 stagioni (fino ad ora).

Inoltre Julie Plec non molto tempo fa, interrogata sul pessimo rating dei suoi show e sul destino di questi, aveva risposto che il punto forte delle sue serie non sono tanto gli ascolti sul canale The CW, quanto il forte impatto e ritorno che queste serie hanno sul Web e in particolare sui Social Network.

Possiamo dunque stare tranquilli?

 

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto