The Vampire Diaries chiude, Ian Somerhalder e Nina Dobrev addio

The Vampire Diaries chiude, Ian Somerhalder e Nina Dobrev addio

Gli attriti sul set, gli ascolti bassi e l’insoddisfazione del pubblico, ecco tutto quello che potrebbe spingere The CW a chiudere The Vampire Diaries


La notizia si rincorre in rete da tempo, non si parla di altro e qualcosa sta andando storto per tutti i fan di The Vampire Diaries: la serie tv con Ian Somerhalder, Nina Dobrev e Paul Wesley sta avendo non pochi problemi in questo inizio di stagione. Giunto al suo settimo anno, il telefilm di Julie Plec sta subendo i primi colpi e sta cominciando a tremare, perché se da un lato il pubblico è affascinato notevolmente dallo Stelena e dal Delena, dall’altro sembra non poterne più di storie uguali a se stesse sempre e comunque.

Ecco quindi che gli ascolti bassi stanno dimostrando quanto sia necessario un cambio di rotta in quella che è una stagione nella quale ci si gioca il tutto per tutto, ma che comunque porta con sé anche zone d’ombra e qualcosa di poco chiaro. Diciamo infatti che sul set l’atmosfera sarebbe davvero di fuoco: tra Ian Somerhalder e Nina Dobrev infatti le cose non stanno andando come sperato, o almeno così si evince dai rumor in rete e lavorare con loro sarebbe diventato impossibile per tutti.

PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SU THE VAMPIRE DIARIES 6, CLICCATE QUI

A quanto pare poi, gli ascolti darebbero manforte ai detrattori: il finale della quinta stagione che ha visto Damon e Bonnie “morire” aveva creato enormi aspettative, aspettative purtroppo disattese, aspettative che non si sono rivelate tali. Il primo episodio ha deluso praticamente tutti, il secondo a stento ha fatto cominciare a credere in qualcosa di più, dal terzo in poi ci si gioca il tutto per tutto nella speranza di non veder svanire Damon, Bonnie, Stefan, Elena, Caroline e tutti i personaggi che hanno fatto grande The Vampire Diaries.

Ovviamente non ci sono conferme ufficiale, chiaramente non ci sono smentite: tutto viene taciuto e lasciato in mano al pubblico e agli ascolti, forse però The Vampire Diaries sta iniziando ad invecchiare, forse le storie raccontate sono piaciute talmente tanto e hanno coinvolto in maniera considerevole, tanto da non essere più in grado di stupire, eppure i fan irriducibili della prima ora sono prontissimi a scommettere che c’è ancora tanto da vedere, tanto da dire, tanto da fare!

PER CONOSCERE TUTTE LE ANTICIPAZIONI SU THE VAMPIRE DIARIES 6, CLICCATE QUI

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto