The Vampire Diaries 6 chiude, la serie è arrivata al capolinea

The Vampire Diaries 6 chiude, la serie è arrivata al capolinea

Il rischio di dover dire addio a Ian Somerhalder, Nina Dobrev e Paul Wesley si fa sempre più sentire, ecco perché


Ci troviamo di fronte a un delicatissimo momento per The Vampire Diaries 6, la serie che ha fatto incetta di consensi, di premi, di affetto da parte del pubblico di tutto il mondo, ha subito una battuta d’arresto per molti addirittura inevitabile: diciamo che le aspettative per la nuova stagione iniziata da appena tre settimane erano alte, forse troppo alte, o semplicemente giuste per l’impatto mediatico che la serie tv di Julie Plec ha.

Diciamo quindi che le speranze e le aspettative disattese hanno reso il pubblico completamente stanco di quello che sta seguendo con fervore da anni ormai: gli ascolti parlano chiaro, le cose sono limpide e non rimane che fare i conti con un’amara verità che sta circolando in rete da qualche giorno a questa parte. In giro si dice che la produzione sembrerebbe del tutto pronta a chiudere The Vampire Diaries, sì, avete letto bene, proprio chiudere.

PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SU THE VAMPIRE DIARIES 6, CLICCATE QUI

Ecco quindi che cominciano le prime mobilitazioni da parte dei fan, ed ecco che tutto è ancora in fase iniziale: per nessuno sarà un bene che venga chiusa la produzione, per il pubblico e per tutti coloro che vi lavorano, The Vampire Diaries resta comunque un punto di riferimento importante e anche a livello di storico e di importanza mediatica, dirgli addio non è così semplice. Diciamo comunque che siamo solo all’inizio, diciamo anche che le vicende in atto devono ancora decollare nel modo giusto e con il giusto tempo, per cui non è ancora detta l’ultima parola.

PER SAPERNE DI PIù SU THE VAMPIRE DIARIES 6, CLICCATE QUI

(b.p.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto