The Vampire Diaries 5×14, riassunto e trama della puntata di domani 27 febbraio

The Vampire Diaries 5×14, riassunto e trama della puntata di domani 27 febbraio

No Exit sta arrivando e con essa anche il gradito ritorno di Ian Somerhalder, Nina Dobrev e Paul Wesley


-1, il conto alla rovescia è praticamente arrivato alla fine. Domani sera ci catapulteremo a Mystic Falls per conoscere tutti i segreti dei personaggi creati dall’estro e dalla fantasia di Julie Pec. Domani sera tornerà The Vampire Diaries 5 con un nuovo attesissimo episodio che arriva a quasi un mese di distanza dall’ultimo, dopo la pausa forza a causa delle Olimpiadi Invernali di Sochi.

Ian Somerhalder, Nina Dobrev, Paul Wesley e i loro relativi doppelganger, sono pronti a rivivere sullo schermo e a regalarci un episodio incredibilmente centrale di questa stagione che ci sta regalando numerose sorprese. Partita a rilento, The Vampire Diaries 5 mette l’acceleratore e ci lascia a bocca aperta con le vicende e le storie che corrono sul filo del rasoio.

Domani sera la puntata di The Vampire Diaries s’intitolerà No Exit e vedrà al centro il cannibalismo di Damon, un cannibalismo che si cercherà di mettere a freno nonostante la difficoltà, e poi ci sarà Katherine: scoperta praticamente da tutti, non resta che getti la maschera si mostri per quello che è!

The Vampire Diaries 5×14 – No Exit, trama

Mentre il comportamento di Damon passa dall’essere distruttivo allo sfociare in letale, Stefan comincia a provare dei rimorsi in merito al loro ultimo dialogo e sceglie di andare a cercare Damon per mettere le cose in chiaro.  Il Dr. Wes recluta i Viaggiatori per organizzare una trappola che metterà alla prova l’amicizia tra Damon ed Enzo. Dopo una sentito dialogo con Nadia, Matt chiede l’aiuto di Caroline e Tyler per proteggere Elena e il confronto sarà inevitabile. Quando Stefan cercherà di aiutare ed essere di conforto Caroline, la loro conversazione li porterà a realizzare qualcosa di terribile.

The Vampire Diaries 5×14 – No Exit, promo

Fonte: Moonlightitalia.com





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto