The Good Doctor Anticipazioni: questa sera, 28 agosto 2018, il sesto appuntamento

The Good Doctor Anticipazioni: questa sera, 28 agosto 2018, il sesto appuntamento

Come si rapporterà Shaun in una competizione di squadra?


The Good Doctor è pronto a tornare per appassionare i suoi numerosissimi fan con un doppio episodio in prima serata su Rai1. La serie tv ABC continua il suo inarrestabile successo, essendosi conquistata ormai il suo solido zoccolo del martedì sera. Dunque gli episodi 13 e 14 vi aspetteranno questa sera, martedì 28 agosto 2018 alle 21.25 su Rai1. Scopriamo insieme cosa accadrà stasera al St. Bonaventure Hospital.

Ecco alcune anticipazioni dell’episodio intitolato “Sette Motivi”:

Shaun è convinto che esistano sette motivi per i quali le persone sono spinte a mentire. Secondo questo suo metodo di classificazione, il giovane medico crede che uno dei suoi pazienti, un uomo musulmano, non gli stia raccontando esattamente come siano andate le cose. Il dottor Melendez  compie un errore durante una operazione che lo metterà in seri guai. Secondo Shaun il medico ha sbagliato perché troppo distratto dai problemi della sua vita privata. Jared suppone invece che Mendelez abbia forato il bronco del  paziente non per colpa sua, nonostante ciò Murphy rimane della sua opinione. Shaun sospetta che l’uomo era stato precedentemente esposto a sostanze chimiche; in effetti questa tesi viene confermata. Durante una delicata operazione, Claire viene a sapere che Coyle non solo ha ottenuto un nuovo impiego, ma anche un cospicuo aumento di stipendio. Il suo paziente necessita di un intervento immediato, in quanto le sue condizioni sono radicalmente peggiorate. Per procedere però bisogna ottenere il consenso della moglie, la quale appare restia. La Browne comprenderà molto presto che la donna aveva le sue buone ragioni per rifiutarsi… Un nuovo volto entra a far parte della storia: la dottoressa Kristen, un’altra delle vittime di Coyle. Shaun cerca di stringere un rapporto di complicità ed amicizia a Glassman che però non si mostrerà molto propenso… Come la prenderà Murphy?

Scopriamo cosa avverrà nell’episodio “Nei panni dell’altro”:

Vengono formate due squadre per far competere tra loro i quattro medici specializzandi: chi farà il miglior lavoro avrà diritto ad un premio. Reznick e Browne saranno capitanati dal dottor Melendez, mentre Murphy e Kalu dalla dottoressa Lim. Shaun e Jared si confronteranno con il delicato caso di un paziente affetto da disforia di genere,  di nome Quinn. Murphy sarà inizialmente molto disorientato da questo fatto:  il giovane dottore non riesce a capire quale sia la sofferenza della ragazza e quale sia il suo effettivo disturbo se la natura ha previsto che nascesse uomo. Verrà fuori  da alcuni esami che Quinn è affetta da un grave cancro ai testicoli, unito a fragilità ossea, entrambi dovuti probabilmente all’assunzione di ormoni avvenuta nel delicato periodo della pubertà. I medici discutono tra loro sull’opportunità o meno di procedere alla rimozione di uno o di entrambi i testicoli. Intanto anche tra i membri della famiglia di Quinn c’è un forte disaccordo: la nonna è dalla parte della nipote, mentre i genitori la pensano diversamente. Un peggioramento improvviso delle sue condizioni porterà però i medici ad intervenire di urgenza. Nel frattempo Browne e Reznick, attraverso alcune analisi, scoprono che il loro paziente ha contratto un superbatterio resistente ai farmaci che è stato contratto a causa di una scorretta assunzione di medicine. Inizialmente sembrerebbe necessario un intervento di colostomia, ma grazie ad una intuizione di Claire si troverà una valida alternativa. Andrews e Barnes cercano di risolvere i loro problemi andando da uno specialista per la fertilità, ma questo sarà il principio di infinite discussioni.

Non perdete The Good Doctor questa sera, martedì 28 agosto 2018, alle 21:25 su Rai1.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto