The Flash 2 – Un nuovo potere per Firestorm

The Flash 2 – Un nuovo potere per Firestorm

TvLine ha rivelato che nella seconda stagione di The Flash Firestorm otterrà un nuovo super potere


The Flash, il “fratello minore” di Arrow, ha riscosso un grande successo garantendo anche alla rete The CW un aumento incisivo degli ascolti. Lo show, ispirato sempre ai fumetti della DC Comics, tratta la storia del velocista scarlatto ed ora si sta preparando per ritornare in tv con la sua attesissima seconda stagione.

Se le riprese, come ha affermato lo stesso Grunt Gustin, riprenderanno dal 1 luglio il resto del team sta già lavorando su trame, sceneggiature, copioni e anche casting alla ricerca di personaggi come Wendy, nuovo interesse amoroso di Barry, e Jay Garrick. Detto questo TvLine ha riportato l’attenzione su un altro personaggio importante dello show, ossia Firestorm.

Già confermato che Robbie Amell e Victor Garber saranno presenti nell’episodio 2×01 è stato rivelato anche un altro interessante particolare fino ad ora omesso. Pare, infatti, che nella prima stagione di The Flash una scena riguardante proprio questo personaggio sia stata tagliata con la volontà di preservare il colpo di scena per la nuova stagione.

A rivelarlo è stato lo stesso Amell che ha spiegato come Firestorm riuscirà ad essere protagonista di un altro importante cambiamento. Secondo l’attore, infatti, nella seconda stagione dello show il suo personaggio acquisirà un altro super poter: la manipolazione della materia.

Questo non vuol dire che il suo personaggio diventerà invincibile ma solo che avrà delle carte in più da giocare contro i nuovi villain che, secondo le prime indiscrezioni rilasciate dai produttori esecutivi, saranno moltissimi e potentissimi. Ora resta solo da capire come Firestorm scoprirà di essere in possesso di questo nuovo potere e, soprattutto, capire cosa lo abbia innescato.

Può interessarti anche:

The Flash 2 – Il ritorno di Wells

a.m.

a.m.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto