Tg5, 20 anni di notizie raccontati in tv

Tg5, 20 anni di notizie raccontati in tv

MILANO – Il ventennale del Tg dell’ammiraglia Mediaset è stato al centro di uno Speciale del settimanale del Tg5 “Terra!”,…


MILANO – Il ventennale del Tg dell’ammiraglia Mediaset è stato al centro di uno Speciale del settimanale del Tg5 “Terra!”, in onda su Canale 5 ieri, in seconda serata.

Era il 13 gennaio 1992: sugli schermi televisivi debutta il Tg5, con l’edizione delle ore 20. Nasce un nuovo modo di fare informazione.
Per il neonato Tg, grande spazio alla cronaca e debole interesse per la liturgia politica. Si sovvertono le abitudini dei telespettatori. Il successo è immediato.

Da allora sono trascorsi due decenni. Tocca a Toni Capuozzo, con Sandro Provvisionato (allora inviato, il primo, e a capo delle cronache, il secondo), raccontare questi 20 anni densi di accadimenti.

E’ un lungo film, dove spiccano le testimonianze dei 3 direttori che si sono susseguiti nel corso del tempo e anche l’occasione per rivedere i momenti più importanti e curiosi del telegiornale di Canale 5.
Tra questi (raccolti da Provvisionato, con la redazione di “Terra!”), autentici scoop come l’annuncio con le immagini dal luogo dell’agguato al giudice Falcone; la successiva, drammatica e ultima, intervista a Paolo Borsellino; la testimonianza esclusiva, dopo quasi 6 mesi di sequestro, del giovane Farouk Kassam; il crollo, in diretta, della volta della Basilica di Assisi, durante il terremoto del 1997; la cronaca del G8 di Genova; il resoconto, della macabra lettera recapitata in redazione contenente parte dell’orecchio di Giuseppe Soffiantini; le rivelazioni, eclatanti, sui retroscena dell’eredità Agnelli
Dall’archivio storico di “Striscia la Notizia”, invece, una carrellata del ‘meglio di’ delle gaffe dei giornalisti del Tg.

L’inedito faccia a faccia tra l’attuale direttore del Tg5 Clemente Mimun e il fondatore Enrico Mentana ha avuto luogo negli studi del Centro Palatino, con Capuozzo in veste d’intervistatore, mentre Carlo Rossella ha raccontato la sua esperienza ad un’inviata del programma.

In chiusura, un servizio ha dato voce ai due dei volti femminili più celebri del notiziario, entrambi presenti sin dal ‘92: Cristina Parodi e Cesara Buonamici.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto