Temptation Island, la tentatrice Elena Cianni su Massimo Colantoni: “Sono la serenità di cui ha bisogno”

Temptation Island, la tentatrice Elena Cianni su Massimo Colantoni: “Sono la serenità di cui ha bisogno”

Intervista a Elena, la tentatrice di Massimo che fa disperare Ilaria.


Massimo Colantoni è stato letteralmente stregato da Elena Cianni, la bella tentatrice di Valmontone, con la quale ha scelto di trascorrere un weekend romantico. Nel corso della quinta puntata di Temptation Island, i due si sono spinti oltre e in molti pensano che tra loro ci sia stata più che qualche semplice effusione.


Leggi anche: Temptation Island, Massimo e Ilaria si sono lasciati dopo il programma?

Temptation Island, Elena Cianni: “Ho partecipato per dimenticare un vecchio amore”

Intervistata dal settimanale di Uomini e Donne, Elena ha spiegato la reale motivazione che l’ha spinta a partecipare al programma, condotto da Filippo Bisciglia:  “Ho deciso di partecipare a Temptation Island per fare una nuova esperienza. Ero uscita da poco da una relazione finita bruscamente e avevo bisogno di trovare un po’ di serenità e di pensare a me stessa[…] Sono la più piccola di quattro fratelli e tutti mi hanno appoggiata in questa esperienza, come ha fatto anche mia madre, ritenendo giusto che facessi nuove esperienze e nuove amicizie. Mio padre, essendo un uomo tradizionale all’antica, all’inizio era un po’ titubante, ma conoscendomi mi ha consigliato – come d’altronde il resto della famiglia – semplicemente di essere me stessa e di ricordarmi i valori che mi sono stati insegnati.

Temptation Island


Potrebbe interessarti: Temptation Island: Massimo e Vittorio frequentano le tentatrici Sonia e Vanessa

 

La Cianni ha parlato, poi, del feeling con Massimo il quale, proprio nel bel mezzo del weekend da sogno, ha deciso di abbandonarla per confrontarsi con Ilaria: “Sin dai primi giorni, nonostante lui si fosse relazionato con Federica, tra me e Massimo si è instaurato un rapporto di vera amicizia e complicità che poi successivamente chi ha avvicinati ancora di più. Lui è un ragazzo simpatico e divertente, mi sono sentita subito a mio agio con lui[…] Credo che Massimo si sia sentito compreso e ascoltato da me, trovando quella serenità e tranquillità di cui aveva bisogno”.