Temptation Island, Katia Fanelli: “Sono stata me stessa. Vittorio mi ha tradita”

Temptation Island, Katia Fanelli: “Sono stata me stessa. Vittorio mi ha tradita”

Katia Fanelli dopo la rottura con Vittorio: “Lo shopping mi aiuta”.


Il falò di confronto con Vittorio Collina è stata una vera e propria doccia fredda per Katia Fanelli. Dopo l’esperienza a Temptation Island, la coppia romagnola ha preso strade diverse, complice la vicinanza del Collina alla bella tentatrice Vanessa Cinelli.

Temptation Island, Katia: “Vittorio mi deve ringraziare”

Katia, intervistata dal settimanale di Uomini e Donne, ha fatto un bilancio della sua esperienza nel programma: “Ora sto bene, ma ogni tanto mi capita di pensare a come sia finita la mia storia. Inevitabilmente avverto delle mancanze, ma poi ritorno in me. Mi manca la sua famiglia e soprattutto sua nonna, una donna unica. I queste settimane esco con le mie amiche, faccio shopping e con i vestiti non penso a nient’altro. poi la mente ritorna a Vittorio e, oggi, non posso negare di provare ancora un po’ di rancore. lui non ha ancora voluto vedermi e questa è l’ennesima dimostrazione che con me non ha polso e non riesce ad affrontarmi. Ma il sorriso non me lo toglierà nessuno: resto la solita Katia esuberante che in casa si cambia i vestiti 100 volte al giorno[…] Mi riguardo e mi sento felice. Al di là dell’epilogo quest’esperienza è stata fantastica. Sono stata me stessa con tutte le mie particolarità: non ho mai indossato maschere. Fotonica in tutto e per tutto. Io sono proprio questa e me ne vanto. Ho venticinque anni e le critiche mi scivolano addosso. La vita è una e va vissuta al meglio.[…] Nella mia vita ho sempre avuto le idee chiare e penso che portare Vittorio in questo contesto ci sia servito. Anzi, credo che lui debba ringraziarmi. Personalmente, grazie a Temptation Island, io ho scoperto in lui una persona diversa il cui atteggiamento mi ha disgustata. Probabilmente è cambiato anche perché si è sentito ferito dalle mie parole e mi rendo conto di aver usato alcune frasi forti, ma sui miei comportamenti non credo si possa dire nulla. Non ho mai superato il limite e sono stata la stessa che tutti conoscono anche fuori. Vittorio invece è arrivato a tradirmi, provando a baciare un’altra ragazza”.

Temptation Island, Katia Fanelli: “Sono stata me stessa. Vittorio mi ha tradita”

Il percorso del Collina è stato caratterizzato dalla vicinanza con la single Vanessa che ha spinto il romagnolo ha lasciare la sua fidanzata. A tal proposito la fotonica bionda ha confessato di essere molto delusa dal suo comportamento:  “Mi ha fatto star male vedere i suoi occhi guardare un’altra ragazza nello stesso modo i cui prima guardava me. Per come conosco Vittorio, la sua non è stata vendetta, ma si è davvero infatuato di questa persona. Mi dispiace perché credo che da parte di Vanessa non ci sia un reale interesse e lui si prenderà un due di picche. Non ne sono felice, perché auguro a Vittorio il meglio. A oggi non posso lamentarmi perché parte delle colpe sono anche mie, ma non capisco come sia potuto arrivare a tanto. Io non sarei mai riuscita a spingermi oltre.[…] So di aver esagerato con le parole. Ho detto di sentirmi single solo per scherzo: non sono mai entrata nel villaggio con l’idea di rifidanzarmi, ma solo per trovare risposte. So di essere esuberante, eccentrica e spesso senza freni, ma questa è la stessa Katia che Vittorio ha sempre avuto al fianco.Non mi posso sentire in colpa per la persona che sono e che lui ha sempre detto di amare.Non l’avrei mai tradito e mai l’ho fatto. Il mio avvicinarmi al single Giovanni era anche un modo per scatenare una reazione.[…] Per Giovanni ho provato un semplice interesse che si fermava al lato estetico. oggi mi auguro possa nascere con lui un’amicizia, ma nulla di più.[…] Una persona altrettanto importante in questo percorso è stato Nicolas. Lui mi è stato accanto fino all’ultimo giorno, cercando di farmi ragionare. Lui è riuscito a farmi prendere consapevolezza di tante cose”.

Infine, Katia ammette di non credere al reale interesse della romana:“Vanessa è indubbiamente una bellissima ragazza e non ho problemi a riconoscerlo: non ho mai provato invidia per le altre donne. non le attribuisco le colpe per la fine della nostra storia, perché era lì per far ragionare Vittorio e ci è riuscita. Oltre a questo, però, penso che non abbia un grande interesse verso di lui. Che Vittorio sia un bravo ragazzo, con dei bei modi, posato, è fuori dubbio, ma non credo possa essere sufficiente per lei per costruire una storia. inoltre mi meraviglia che a lui possa piacere davvero una ragazza come lei. A me ha sempre detto che preferiva le ragazze semplici, naturali, e ha avuto da replicare quando ho deciso di ritoccare le labbra. Vanessa non mi sembra rispecchiare questi canoni.[…] Ora riparto da zero. penso di meritarmi tanto e auguro ogni bene a Vittorio. lo porterò sempre nel cuore e se dovesse mai trovarsi in difficoltà, per lui io ci sarò sempre”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto