Temptation Island, Giulio Raselli confessa: “Ho avuto storie con donne più grandi, come Sabrina”

Temptation Island, Giulio Raselli confessa: “Ho avuto storie con donne più grandi, come Sabrina”

Giulio Raselli ammette: “Non è stato facile dopo Giulia Cavaglia”.


Giulio Raselli aveva ottenuto molti consensi da parte dei telespettatori, grazie al suo percorso nel trono classico di Uomini e Donne. Per lui, tuttavia, non c’è stato un lieto fine, dal momento che Giulia Cavaglia gli ha preferito Manuel Galiano. Il bel piemontese non si è fatto abbattere e ha deciso di prendere al balzo l’opportunità di partecipare a Temptation Island, in veste di tentatore. Qui, sulle soleggiate spiagge della Sardegna, Giulio ha conquistato le attenzioni di Sabrina Martinengo, la fidanzata quarantaduenne di Nicola Tedde.

Temptation Island, Giulio Raselli: “Non è stato facile mettermi in gioco”

Intervistato dal magazine ufficiale del dating show di Maria De Filippi, il Raselli ha parlato dello spirito con cui ha intrapreso questa nuova occasione: “Sarò sincero: non è stato facile approdare a una nuova esperienza in così poco tempo, ma sono grato a tutti di avermi dato questa opportunità, perché mi ha dato modo di stare bene. [..] L’aspettativa era semplicemente quella di poter incontrare nuove persone, nuove menti, differenti personalità, e oggi posso dire di aver trovato un gruppo bellissimo sia in riferimento alle ragazze che agli altri single”.

Nel villaggio, Giulio ha trascorso molto tempo con Sabrina. Mentre la donna ha ammesso di essere molto attratta dal punto di vista fisico, il tentatore è stato accusato di essere freddo nei suoi confronti e ci si domanda se la colpa non sia della delusione per l’epilogo con la Cavaglia: “Anche se è stato difficile mandare giù il finale, è un capitolo chiuso. Ho dato tutto e ho creduto di poterla portare a casa con me, ma non è andata. La cosa più importante è che ora sto bene con me stesso, perché quando uno sa di aver dato tutto non può avere rimpianti.”

Temptation Island
Il pubblico ha trovato strano che la Martinengo, che si lamentava della differenza d’età con Nicola, si sia approcciata a lui, che ha solo 29 anni. Il Raselli ha puntualizzato di aver già avuto storie con donne più grandi: “Era già accaduto e posso confermare di essermi trovato bene nonostante le diverse esigenze di vita che, durante il rapporto, possono venire a galla”.

Concludendo, Giulio ammette: “Oggi più che mai sono convinto che nella vita, ma soprattutto nella coppia, la vera forza stia nelle capacità di saper comunicare con l’altro. Bisogna confrontarsi e affrontare le situazioni di petto. Quando si litiga non bisogna uscire di casa o perdere le staffe, ma piuttosto cercare di gestire in modo maturo il problema, provando a trovare insieme una soluzione”.

Temptation Island torna lunedì 29 luglio 2019, in prima serata su Canale 5.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto