Suburra – La Serie Anticipazioni: Stasera il terzo appuntamento su Rai 2

Suburra – La Serie Anticipazioni: Stasera il terzo appuntamento su Rai 2

Ecco cosa succederà negli episodi 5 e 6 in onda stasera.


Stasera andrà il onda su Rai 2, in seconda serata, il terzo appuntamento con la prima stagione di Suburra – La Serie. A causa dei bassi ascolti dovuti all’inserimento della serie tv nel catalogo Netflix, la Rai ha deciso di cambiare orario al palinsesto spostandolo dalla fascia oraria in prima serata a quella delle 23.40.
Come i fan sapranno, la serie è il prequel dell’omonimo film di Stefano Sollima del 2015. Protagonisti di questo capitolo ideato da Michele Placido, Andrea Malaioli e Giuseppe Capotondi, sono Lele, Aurelio e Spadino, tre giovani il cui sogno è farsi una reputazione nel mondo della criminalità organizzata romana. Purtroppo il trio finirà col pestare i piedi ai potenti boss che si spartiscono i poteri della città, dando il via a una reazione a catena di sanguinosi eventi.

Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dei due episodi della terza puntata di stasera di Suburra – La Serie, intitolati rispettivamente Lupa e Ajo, oio e peperoncino:

Trama primo episodioAureliano recupera il denaro nascosto del padre, desideroso di vendicarlo. Livia prende indipendentemente il controllo della famiglia e, chiamati a raccolta i boss affiliati del padre e Samurai, rifiuta ogni desiderio di vendetta e pretende di entrare attivamente nell’affare Ostia. Taccon è incorruttibile ma rivela a Cinaglia il suo interesse in un progetto sulla rivalutazione dei musei di Roma. Samurai capisce che dietro all’assenza di Theodosiou c’è Sara e la minaccia, poi costringe Lele a spiare la famiglia Adami per conto suo. La Contessa rivela a Sara di volersi vendicare di Samurai poiché ha portato alla rovina lei e suo marito, che si è suicidato. Spadino si sposa e per nascondere di non aver adempiuto ai suoi “doveri coniugali”, macchia il letto col suo stesso sangue. Il padre di Lele scopre la seconda vita del figlio, che nel frattempo comincia nuovamente una relazione clandestina con Sara. Aureliano si riunisce con Lele e Spadino, proponendo loro di impadronirsi di tutti i terreni dell’affare di Ostia insieme: i ragazzi accettano e si uniscono in un clan.

Trama secondo episodio: Lele porta Sara da Spadino e Aureliano. In cambio della loro protezione contro il Samurai, lei accetta di renderli membri della società del marito. Manfredi comincia a mostrare interesse per Angelica e decide di appropriarsi di una piazza di spaccio degli Adami. Cinaglia cerca l’aiuto di Forsini, parlamentare corrotto e nuovo marito della sua ex-moglie. L’uomo rifiuta e Cinaglia si rivolge al Samurai per avere delle prove per ricattarlo. Mentre Sara e Lele vanno a redigere le carte per cedere quote della società ai 3 ragazzi, Spadino e Aureliano vanno a prendere monsignor Theodosiou. Quando tentano di prelevare il prete, questi si rifugia in cima al campanile, chiedendo di vedere Sara. L’intervento di lei però non migliora le cose e il monsignore si suicida buttandosi giù.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto