Striscia la Notizia torna con Maurizio Battista e Leonardo Pieraccioni

Striscia la Notizia torna con Maurizio Battista e Leonardo Pieraccioni

L’ironia di Antonio Ricci: “In confronto all’Ape Maia noi siamo teenager”


Si prepara al ritorno la corazzata di Striscia La Notizia, storico tg
satirico di Canale 5 capeggiato da Antonio Ricci che per la prima
settimana vedrà al bancone l’inedita accoppiata di Maurizio Battista e
Leonardo Pieraccioni.

Per Pieraccioni si tratta di un ritorno dopo la breve esperienza con
Ceccherini nel 2005, durata lo stesso una settimana, e ironizzando in
conferenza stampa dice di essere stato raccomandato dal premier Matteo
Renzi, su cui scherza: “Sono quattro anni, da quando è nata mia
figlia, che non riesco a vedere un tg, quindi ora mi metto a farne uno
così mi tengo aggiornato. Ho scoperto solo quattro mesi fa che Renzi è
premier perché è andato a inaugurare la scuola di Peppa Pig!”.

Anche Maurizio Battista non la prende troppo sul serio, ma nel suo
caso tira in ballo la moglie: “A me di Striscia non frega niente, l’ho
fatto solo per non stare a casa con mia moglie. Striscia è una bella
messa, il problema è che sono un chiacchierone, io parlo anche da
solo. Qui invece dovrò parlare meno, sarà dura, su 30 minuti di
programma 29 se ne vanno per i servizi!”. Dal canto suo, in conferenza
stampa anche il padrone di casa Antonio Ricci scherza sulla sua
longeva creatura: “Siamo alla ventisettesima edizione di Striscia,
potremmo sembrare anziani, ma da quando ho scoperto che l’Ape Maia ha
cento anni noi siamo teenager”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto