Striscia la notizia, parlano Fabio e Mingo: “Non sappiamo niente”

Striscia la notizia, parlano Fabio e Mingo: “Non sappiamo niente”

Rimane il mistero sulla motivazione che ha spinto Antonio Ricci e i suoi collaboratori a sospendere i due storici inviati


Dopo giorni di voci e indiscrezioni sul loro operato parlano finalmente Fabio e Mingo, i due inviati storici di ‘Striscia la notizia’ che sono stati sospesi dal programma a causa di un loro presunto comportamento sbagliato, ma entrambi hanno detto di non sapere niente sulle motivazioni. Fabio e Mingo hanno così ripetuto con convinzione di essere all’oscuro di tutto e di attendere come mai Antonio Ricci e i suoi collaboratori gli impediscano di fare il loro lavoro.

Tv Sorrisi e Canzoni ha deciso così di ascoltare il loro punto di vista con la speranza che questo avrebbe potuto chiarire meglio la ragione di una situazione che nel tg satirico non ha precedenti: “Francamente non ne sappiamo nulla, siamo caduti dalle nuvole – hanno detto in un bar in un bar vicino al centro di produzione di Bari dove operano abitualmente – Non siamo preoccupati perché non abbiamo fatto niente”.

Ad annunciare la sospensione dei due, che si sono sempre occupati di servizi dedicati alle irregolarità del sud Italia, era stato a sorpresa proprio il Gabibbo sottolineando di averlo voluto comunicare nel corso di una delle ultime puntate per mettere in evidenza un rapporto di trasparenza che ‘Striscia’ ha sempre voluto avere con i suoi telespettatori. Il riferimento alla differenza rispetto a quanto accaduto con ‘Masterchef’ è stato citato senza problemi.

Quello che però suona ancora più strano in riferimento a questa vicenda è che, a quanto sembra, nessuno di loro due ha avuto la possibilità di confrontarsi con chi ha deciso del loro destino: “Sappiamo quello che sapete anche voi e non riusciamo a metterci in contatto con Antonio Ricci né con la produzione” ha spiegato Mingo, apparso comunque molto sereno. “Non sappiamo cosa pensare né abbiamo elementi per capire se sia una trovata di Ricci. Non siamo preoccupati, se avessimo fatto qualcosa lo saremmo, invece siamo tranquilli” ha aggiunto.

Fabio ha confermato quanto dichiarato dal collega: “Sicuramente nei prossimi giorni qualcuno ci farà sapere qualcosa in più, ma noi non sappiamo cosa dire, non riusciamo a capire: la situazione è surreale. In questi giorni le persone ci fermano per strada e ci chiedono spiegazioni: abbiamo avuto una prova dell’affetto della gente, sono tutti dalla nostra parte”.

Le voci sull’accaduto sono state diverse: dalla denuncia dell’Asl di Pescara che non avrebbe gradito del tutto il loro ultimo servizio andato in onda fino a una donna che avrebbe causato frizioni tra loro, ma nessuna conferma ufficiale. Certametnte e davvero ‘Striscia la notizia’ vuole mantenere un’idea di trasparenza tanto professata sarebbe utile davvero rivelare la verità, ma sentire che proprio Fabio e Mingo, i diretti interessati, non sappiano niente appare sconfortante.

#striscialanotizia, altri articoli che potrebbero interessare:

– Striscia la notizia, gli inviati Fabio e Mingo sospesi

– Striscia la notizia, Fabio e Mingo sospesi per colpa di una donna?

– Striscia la notizia, Fabio e Mingo sospesi: le ipotesi sulla causa

Ilaria Macchi

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto