Striscia la notizia: fuori i velini e dentro le veline

Striscia la notizia: fuori i velini e dentro le veline

Elia e Pierpaolo si raccontano


Pierpaolo Petrelli (il moro) ed Elia Fongaro (il biondo) sono i velini precari di Striscia la notizia che solo per poche settimane hanno goduto della vetrina del tg satirico più famoso d’Italia.
Fortemente voluti da Antonio Ricci, non hanno avuto grande riscontro tra il pubblico che preferisce sempre due belle ragazze ammiccanti per fare lo “stacchetto”.

I due velini sono stati già rimpiazzati dalle veline Irene Cioni e Ludovica Frasca, rispettivamente la bionda e la mora.
Elia durante un’intervista aveva fatto una battuta riferendosi a una velina che ha fatto la storia di Striscia dicendo: “Ci ispiriamo a Elisabetta Canalis” e Pierpaolo ha aggiunto: “Con tutto il rispetto per la Canalis ma la mia preferita resta sempre la Nargi”.

I due ragazzi sono entrambi single ed Elia si descrive con un carattere impulsivo mentre Pierpaolo è un ragazzo più equilibrato.
Le loro mamme hanno accolto di buon grado la loro nuova occupazione anche se temporanea; infatti, Striscia per loro è stata un grande trampolino di lancio perché dopo 25 anni di donne loro sono stati i primi uomini ad avere l’onore di ballare sul bancone.
Dell’esperienza raccontano che la trasmissione ha imposto loro molte regole che hanno aumentato la loro voglia di studiare e di impegnarsi in ciò che faranno nel futuro.

Ironicamente dicono che si sono adattati alla spending review così il team di Striscia ha risparmiato su trucco e look.
Michelle Hunziker e Virginia Raffaele li hanno accolti a braccia aperte; delle conduttrici raccontano che la neo mamma Michelle è solare mentre la comica Virginia è molto professionale e del patron di Striscia, Antonio Ricci dicono che è un monumento della storia della tv italiana.
Elia e Pierpaolo sono certi di una cosa: “Non dimenticateci, perché ritorneremo”. (s.z.)

Michelle Hunziker e Virginia Raffaele ©Daringtodo
Clicca qui per leggere altri articoli




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto