Streaming video puntata di oggi del Segreto

Streaming video puntata di oggi del Segreto

Nella puntata di oggi della telenovela di Canale 5 Il segreto abbiamo visto Zamalloa non credere alle parole di Olmo che accusano Pepa


La soap opera spagnola Il Segreto anche quest’oggi ci ha regalato emozioni strepitose; la telenovela va in onda dal lunedì al venerdì alle ore 16.15, il sabato pomeriggio alle ore 15.25 e il mercoledì sera alle ore 21.10 su Canale 5.
Nella puntata terminata pochi minuti fa abbiamo visto Olmo (Iago Garcia) proseguire imperterrito con il suo piano per incastrare Pepa (Megan Montaner).

Questa volta il giovane Mesia ha nascosto nella stanza di sua madre un finto testamento che mostrerebbe come la donna avesse intenzione di modificare le sue ultime volontà diseredando Pepa.
Ovviamente, finito subito nelle mani di Zamalloa (Joan Miquel Artigues), il documento sarebbe un valido movente per l’omicidio della povera Agueda (Cuca Escribano), ma l’investigatore non riesce a credere che la bella levatrice possa aver commesso un siffatto crimine.

Intanto Soledad (Alejandra Onieva) viene a sapere che dietro a tutto quello che sta accadendo c’è il suo promesso sposo, fermamente intenzionato a liberarsi di sua sorella.
Alfonso (Fernando Coronado) si trova di fronte ad un ostacolo: Raimundo (Ramon Ibarra) ha finalmente accettato di cedere la locanda a Juan (Jonas Berami), ma Emilia (Sandra Cervera) non ne ha la minima intenzione.

La giovane Ulloa si rifiuta di lavorare per un delinquente dedito ad affari loschi, ma viene ben presto rimpiazzata da Mariana (Carlota Barò).
La ragazza ha infatti lasciato il suo posto presso la villa dei Montenegro, stanca del carattere impossibile di Donna Francisca (Maria Bouzas), ed è ben felice di aver trovato un nuovo lavoro.

Se vi siete persi la puntata di oggi del Segreto, potete rivederla in streaming cliccando qui.
Continuate inoltre a seguire le nostre anticipazioni sulla pagina Facebook interamente dedicata al Segreto. (g.s.)

Anticipazioni Il Segreto puntata di domani 18 aprile





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto