Streaming video puntata del Segreto di ieri sera mercoledì 2 aprile

Streaming video puntata del Segreto di ieri sera mercoledì 2 aprile

Nella puntata di ieri in prima serata della telenovela di Canale 5 Il Segreto abbiamo visto la morte del povero Efren


Qui potrete trovare il link allo streaming video della puntata di ieri sera mercoledì 2 aprile della soap opera Il Segreto.
La soap opera spagnola Il Segreto va in onda dal lunedì al venerdì alle ore 16.15, il sabato pomeriggio alle ore 15.25 e il mercoledì sera alle ore 21.10 su Canale 5.
Nella puntata di ieri abbiamo assistito alla tragica morte di Efren (Xabi Ortuzar): il ragazzo, dopo essere stato pugnalato, è stato soccorso da Gregoria (Leonor Martin) che però non ha potuto fare niente per lui.

Mauricio (Mario Zorrilla), disperato per l’uccisione del ragazzo, promette di trovare i delinquenti che lo hanno ferito e di farsi giustizia da solo; fortunatamente Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) riescono a impedirgli di sporcarsi le mani.
Juan (Jonas Berami) ha finalmente trovato un accordo con Pardo (Gal Soler), ma Rosario (Adelfa Calvo) teme comunque per la sorte di suo figlio e gli consiglia di allontanarsi da Puente Viejo.

Emilia (Sandra Cervera) non riesce a perdonare suo padre, che ha rovinato la famiglia per aiutare il figlio, mentre Sebastian (Pablo Castanon) e Alfonso (Fernando Coronado) si riappacificano.
Olmo (Iago garcia) svela a Soledad (Alejandra Onieva) il suo piano per liberarsi i fretta di sua madre: a sua insaputa, Agueda (Cuca Escribano) già da qualche giorno sta ingerendo dell’arsenico.
Juan scopre che la giovane Montenegro è colpevole dell’incendio al bordello e vorrebbe vendicarsi, ma Enriqueta (Andrea Duro) gli nega il suo aiuto.

Se vi siete persi la puntata di ieri sera del Segreto, potete rivederla in streaming cliccando qui.
Qui potrete trovare i video di alcuni dei momenti salienti della soap opera spagnola.
Continuate inoltre a seguire le nostre anticipazioni sulla pagina Facebook interamente dedicata al Segreto. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto