Streaming Video Mediaset Squadra Antimafia 7 puntata oggi mercoledì 23 settembre

Streaming Video Mediaset Squadra Antimafia 7 puntata oggi mercoledì 23 settembre

Rivivi con il servizio Streaming Video Mediaset tutte le emozioni della puntata di oggi, mercoledì 23 settembre, di Squadra Antimafia 7


Squadra Antimafia 7 non ci annoia mai. Anche la puntata di mercoledì 23 settembre, in onda come sempre su Canale 5, ci ha regalato come sempre imperdibili colpi di scena con i nostri protagonisti. Alla Duomo Davide Tempofosco e Anna Cantalupo stanno portando avanti le indagini su due fronti. Il primo è rintracciare la chiave di Crisalide, il secondo è smascherare il broker, colui che ricicla denaro sporco per poi rimetterlo pulito in circolazione. C’è grande concitazione in commissariato, dove Lara non si fida del PM Ada Ferretti, sostenendo che quest’ultima sia a conoscenza del segreto della chiave. Abbiamo inoltre visto che in ospedale le condizioni di Calcaterra sono migliorate notevolmente. Domenico è fuori pericolo, ma potrebbe subire alcuni vuoti di memoria.

Intanto la vita di Ada Ferretti è tutt’altro che al sicuro. Nonostante il trasferimento, Veronica Colombo è riuscita a corrompere il commissario che ha il compito di vigilare l’abitazione. Veronica, alleata con la famiglia Maglio di Calogero e Graziano, è riuscita a ritrovare il proprio amato Giovanni Spagnardi. Insieme saranno più uniti che mai nel fare la guerra alla famiglia dei Corvo. E Rachele, cosa farà?

L’abbiamo vista defilata in questo inizio di stagione di Squadra Antimafia 7. Ha grande sete di vendetta, soprattutto nei confronti del traditore Domenico Calcaterra. Proprio per questo si alleerà con la famiglia dei Corvo, diventando membro fondamentale. La guerra di mafia tra le due bande è pronta a sfociare. Il resto del terzo episodio ve lo lasciamo scoprire.

Vi ricordiamo che per rivedere tutto quello che è accaduto nella puntata di mercoledì 23 settembre di Squadra Antimafia 7 è possibile usufruire del servizio streaming Video Mediaset, gratuito e disponibile per tutti gli utenti su tablet, smartphone e pc.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto