Storie Maledette, Anticipazioni: stasera continua l’intervista ad Antonio Ciontoli

Storie Maledette, Anticipazioni: stasera continua l’intervista ad Antonio Ciontoli

Stasera la seconda parte dell’intervista esclusiva ad Antonio Ciontoli, accusato dell’omicidio di Marco Vannini.


Dopo il successo del primo episodio, stasera, martedì 2 luglio 2019, Franca Leosini torna con il secondo appuntamento speciale di Storie Maledette, dedicato al tragico omicidio di Marco Vannini. Nella puntata di oggi, alle 21.15 su Rai3, andrà in onda la seconda parte dell’intervista esclusiva ad Antonio Ciontoli, accusato di aver ucciso il ragazzo.

Antonio Ciontoli continua a parlare del caso Vannini

Quel colpo che arriva al cuore è il titolo delle due serate speciali dedicate al fatto di cronaca nera che, ormai da quattro anni, è avvolto nel mistero: la morte di Marco Vannini. Marco, un ragazzo pieno di speranze per il futuro, muore una notte del maggio 2015, nella casa di Ladispoli, abitazione della famiglia della fidanzata Martina. È un colpo di pistola a portargli via la vita. Chi impugnava l’arma era proprio Antonio Ciontoli, il padre della fidanzatina.

Ciontoli lavora per i servizi segreti della Marina. Il sottufficiale viene condannato prima a 14 anni di reclusione dalla Corte d’Assise di Roma, poi la pena viene ridotta in Appello a 5 anni per omicidio colposo. Ciontoli è adesso in attesa che la Suprema Corte si pronunci, ma ci sono ancora molti aspetti oscuri che non si riescono a chiarire. Cosa è successo veramente quella tragica sera di quattro anni fa? Antonio Ciontoli confida in esclusiva a Storie Maledette la propria versione dei fatti.

Il secondo speciale di Storie Maledette va in onda questa sera, alle 21.25 su Rai3.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto