Stasera su Rai 1 L’assalto, Diego Abatantuono imprenditore vittima della ‘ndrangheta

Stasera su Rai 1 L’assalto, Diego Abatantuono imprenditore vittima della ‘ndrangheta

Ricky Tognazzi alla regia di un film tv di impegno civile


Andrà in onda stasera su Rai 1 L’assalto, diretto da Ricky Tognazzi ed interpretato da Diego Abatantuono. Il film tv prodotto da Rai Fiction e ITER Film di Laurentina Guidotti e presentato in anteprima lo scorso ottobre al Roma Fiction Fest tocca un argomento tristemente attuale: l’infiltrazione della ‘ndrangheta nel tessuto economico del Nord Italia.

Abatantuono è Giancarlo Ferraris, imprenditore messo alle strette dalla crisi economica che, pur di non chiudere la fabbrica cede all’offerta di “aiuto” di Domenico Crea, calabrese da un ventennio nel settentrione, esponente col nipote Giovanni di una cosca che punta a utilizzare la sua azienda per riciclare rifiuti tossici. Presto Ferraris si rende conto di non poter gestire come avrebbe voluto il rapporto con Crea e la situazione precipita quando comprende che le sue azioni mettono in pericolo non solo la sua vita ma soprattutto quella della figlia Federica, neo-laureata ed appena entrata nell’azienda di famiglia. Sarà proprio la ragazza a far riflettere l’imprenditore sugli errori commessi, ma quanto costerà a Ferraris fare la cosa giusta?

A proposito de L’assalto, storia ideata da Monica Zapelli e scritta con Claudio Fava e Francesco Ranieri Martinotti, il regista Ricky Tognazzi ha dichiarato:

“Ho capito da subito che mi si offriva l’occasione di raccontare un aspetto inedito di un male antico che affligge il nostro paese da tempi immemorabili e che oggi sembra più forte che mai. La ‘ndrangheta ha allargato i suoi confini, non solo al nord ma in tutto al mondo, diventando una delle organizzazioni criminali più potenti e pericolose di sempre”

Il protagonista Diego Abatantuono parlando con la Repubblica quasi un anno fa durante le riprese disse che un film di questo tipo avrebbe meritato di essere girato per il cinema ma lo stato attuale del settore ha fatto optare per una  produzione televisiva. Il suo Ferraris è un personaggio vero, nel quali tanti si potranno riconoscere: l’imprenditore alla vecchia maniera, quello che sta nei cantieri, legato ai suoi operai, che purtroppo per non chiudere viene a patti con la propria coscienza lasciando aperto uno spiraglio dove la criminalità si insinua, e piano piano lo divora.

Nel resto del cast troviamo Ninni Bruschetta nel ruolo di Franco, capomastro del Sud legatissimo al personaggio di Abatantuono. Camilla Samino Favro, formatasi alla scuola del Piccolo di Milano, è Federica la figlia di Ferraris. Il giovane Paolo Mazzarelli è Giovanni, rampante imprenditore milanese che in realtà il nipote di un boss nella ‘ndrangheta. Luigi Burrano è Domenico Crea, capo della ‘ndrina. Thomas Trabacchi è il commissario Pironti.

L’assalto è un film tv diretto da Ricky Tognazzi ed interpretato da Diego Abatantuono. Andrà in onda stasera su Rai 1 a partire dalle 21.10, qui sotto potrete vedere il promo. (c.a.)

L’assalto – Promo

https://www.youtube.com/watch?v=53NCOxcQqEw





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto