Stasera in Tv sabato 13 luglio 2019: i film e i programmi da vedere

Stasera in Tv sabato 13 luglio 2019: i film e i programmi da vedere

Film e programmi Tv oggi in prima serata,13 luglio 2019.


Di seguito vi presentiamo la guida TV con i film e i programmi in onda oggi in prima serata sui canali in chiaro. Abbiamo selezionato per voi il migliore intrattenimento di questa sera in TV per aiutarvi a scegliere meglio come trascorrere la vostra serata.

  • Techetecheté Superstar (Show)
  • Mai giocare con la babysitter (Film)
  • Chasing Maverick (Film)
  • Una Vita (Soap)
  • Il mondo perduto: Jurassic Park (Film)
  • Fuga da Alcatraz (Film)
  • Black Water (Film)
  • Okinawa (Film)
  • La legge del crimine (Film)
  • Inga Lindstrom – Il segreto del castello (Film)

Tutti i film in Tv oggi in prima serata

Mai giocare con la babysitter (Thriller, 2018, durata: 90 Min) in onda alle 21,05 su Rai 2

Un film di Jake Helgren con Brittany Underwood e Jet Jurgensmeyer. In onda alle 21,05 su Rai 2.

Trama: Daphne Har è una giovane infermiera. Dopo essere stata licenziata dall’ospedale in cui lavorava perchè accusata di negligenza, la sua migliore amica Kaci, le trova un impiego come babysitter in un quartiere di periferia scosso da un recente omicidio.
Con il compito di prendersi cura del piccolo Toby, un bambino diabetico, Daphne promette a sua madre di proteggere il figlio a costo della sua stessa vita. Tuttavia, alcuni movimenti sospetti intorno alla casa iniziano a preoccuparla.

Chasing Maverick (Drammatico, biografico, 2012, durata: 116 Min) in onda alle 21,25 su Rai 3

Un film di Michael Apted, Curtis Hanson con Gerard Butler e Elisabeth Shue. In onda alle 21,25 su Rai 3.

Trama: Il film è ispirato alla storia del surfista Jay Moriarty, morto in un tragico incidente all’età di 22 anni. Moriarty divenne noto come spericolato surfista all’età di 16 anni, cavalcando le onde a Mavericks, e finendo in copertina della rivista Surfer. Nel giugno 2001 annegò durante un’immersione in apnea alle Maldive.

Il mondo perduto: Jurassic Park (Fantasy, 1997, durata: 134 Min) in onda alle 21,20 su Italia 1

Un film di Steven Spielberg con Jeff Goldblum e Julianne Moore. In onda alle 21,20 su Italia 1.

Trama: In seguito agli esperimenti di John Hammond il parco divertimenti a Isla Sorna, al largo del Costarica, è divenuto un ecosistema popolato da dinosauri. Lo scienziato Ian Malcolm e la sua ex fidanzata Sarah scoprono che uno dei nipoti di Hammond, succeduto allo zio nella gestione della InGen, la società che finanziò gli esperimenti, per risanare il bilancio vuole catturare un dinosauro ed esporlo nello zoo di San Diego.

Fuga da Alcatraz (Drammatico, thriller, 1979, durata: 112 Min) in onda alle 21,25 su Nove

Un film di Don Siegel con Clint Eastwood e Patrick McGoohan. In onda alle 21,25 su Nove

Trama: Frank Morris, reo di molte fughe dalle carceri statunitensi, viene trasferito al penitenziario di Alcatraz, denominato “The Rock” e famoso per le condizioni che vi rendevano impossibile le evasioni. Benchè di carattere chiuso, Morris fa alcune amicizie: Doc, il pittore timido che si taglia le dita di una mano quando gli tolgono il permesso di pitturare; Litmus, un italiano che si fa chiamare “Al Capone”; il negro English che apprezza il nuovo arrivato e lo protegge, Clarley, l’indeciso che non giungerà all’appuntamento della fuga. Frank, inoltre, ben presto dovrà rilevare la durezza del carcere speciale e la disumanità del suo direttore. Quando al penitenziario pervengono i fratelli Clearence e John Anglin, già conosciuti altrove, Morris si decide e propone un piano di fuga che viene minuziosamente realizzato. Quando la fuga dei tre viene scoperta, scatta il dispositivo di ricerca che non approda a nulla. Il direttore, che preferisce sostenere l’annegamento nella baia dei fuggitivi, viene richiamato a Washington e la prigione, smantellata, diviene un curioso centro di attrazione turistica.

Black Water (Azione, 2018, durata: 104 Min) in onda alle 21,20 su Rai 4

Un film di Pasha Patriki con Jean-Claude Van Damme e Dolph Lundgren. In onda alle 21,20 su Rai 4.

Trama: Un agente della CIA è tenuto prigioniero in un luogo segreto a bordo di un sottomarino nucleare. Con l’aiuto di un nuovo alleato deve riuscire a scappare e a riabilitare il suo nome prima di scomparire per sempre.

Okinawa (Guerra, 1951, durata: 110 Min) in onda alle 21,10 su Rai Movie

Un film di Lewis Milestone con Richard Widmark e Jack Palance. In onda alle 21,10 su Rai Movie.

Trama: Carl Anderson, giovane professore di chimica, durante la guerra è diventato tenente dell’esercito americano e, inviato in Giappone, sbarca con il suo plotone sull’isola di Okinawa. L’avanzata su territorio nemico dapprima sembra facile, ma poco dopo si scatena l’inferno: i militari americani sono sotto il fuoco di terribili proiettili razzo di cui neanche l’aeronautica riesce a stabilire con certezza il punto di partenza. Mentre i marines subiscono gravi perdite, il tenente colonnello Gilfillan, che ha l’ordine di attaccare ad ogni costo il nemico il giorno seguente alle 12.00, invia Anderson in avanscoperta con alcuni uomini. Lo scopo della ricognizione è quello di fare prigionieri tra i nemici. Accertato che i giapponesi sono su una collina, Anderson si avvicina alle postazioni nemiche e riesce a catturare cinque uomini a costo della vita di due dei suoi. Con l’aiuto di una vecchia carta geografica e grazie alle indicazioni estorte ai prigionieri, Anderson capisce l’esatta collocazione delle munizioni nemiche e riesce a segnalarla al comando. Mentre i marines avanzano, l’aviazione bombarda con successo i depositi nemici.

La legge del crimine (Thriller, 2009, durata: 94 Min) in onda alle 21,00 su Iris

Un film di Laurent Tuel con Jean Reno e Gaspard Ulliel. In onda alle 21,00 su Iris.

Trama: Le macchine di lusso, la Riviera, il sole… è solo una scenografia. Per Milo Malakian, ciò che conta davvero è il clan, la famiglia, le radici, la cosiddetta “Prima Cerchia”. Quella che non si tradisce e che ti dà sicurezza perché ne conosci le regole. Quella in cui ci si può fidare di tutti. Così, si può lavorare tranquilli, senza troppi rischi e pensare soprattutto a organizzare i colpi. Uno in particolare. Spettacolare. Grandioso, forse l’ultimo. Dopo quest’ultimo colpo Milo ha deciso di smettere e passare le redini del potere al suo erede diretto, l’unico figlio che gli è rimasto: Anton che aspira a una vita diversa. La relazione segreta che ha con Elodie, un’infermiera, gli ha aperto gli occhi sul mondo violento e senza via di scampo di suo padre.

Inga Lindstrom – Il segreto del castello (Sentimentale, 2013, durata: 89 Min) in onda alle 21,10 su La 5

Un film di Dennis Satin con Jutta Speidel. In onda alle 21,10 su La 5.

Trama: Helena e’ un’insegnante di danza che vive sola con la figlia Leonie, dopo che Anders, il suo ex marito, e’ stato arrestato con l’accusa di aver ucciso il suocero in seguito ad brutto litigio. Anders, dopo aver scontato la sua pena, esce di prigione e casualmente scopre dove vive Helena e decide di andare da lei per poter finalmente dire a sua figlia che lui e’ innocente. L’uomo, però, scopre che Helena per tutti questi anni ha mentito a Leonie facendole credere che il padre fosse morto. Leonie, nel frattempo, viene corteggiata da Erik, un ex poliziotto dalle oscure intenzioni.

Tutti i programmi in Tv oggi in prima serata

Techetecheté Superstar (Show) in onda alle 20,35 su Rai 1

Rai 1 presenta Techetechetè SUPERSTAR Gianni Morandi. Un viaggio attraverso la sua straordinaria avventura artistica idealmente raccontato al figlio Pietro, tra immagini, ricordi e riflessioni.

Una Vita (Soap) in onda alle 21,25 su Rete 4

Ideata da Aurora Guerra. In onda alle 21,25 su Rete 4.

Anticipazioni della puntata: Diego è sempre più convinto che ci sia veramente qualcosa che non va con la questione del bambino di Blanca e vorrebbe parlargliene. Intanto Pena si fa dare un bacio sulla guancia da Flora e Paquito li vede, il vigilante decide però di non dire nulla a nessuno per tutelare la Cervera. Ursula fa sì che le inquiline di Acacias, compresa la sua domestica Carmen, incontrino privatamente Cristina Novoa, così che la religiosa possa fargli venire i sensi di colpa. Successivamente infatti, sia Celia che Carmen iniziano a comportarsi in maniera fredda e distaccata con i rispettivi partner. Intanto Silvia, Arturo ed Esteban ricevono il consenso del generale Aguinaldo, che ha accettato le loro condizioni per liberare i prigionieri di guerra spagnoli. I tre iniziano dunque a selezionare i nomi di coloro che verranno rimpatriati.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto