Stasera in tv 2 Fast 2 Furious, il ricordo di Paul Walker

Stasera in tv 2 Fast 2 Furious, il ricordo di Paul Walker

Italia 1, in prima serata, ci propone 2 Fast 2 Furious, uno degli episodi della saga cinematografica con il compianto Paul Walker


Paul Walker se n’è andato davvero troppo presto da questo mondo. Ricordiamo tutti che il famoso e bellissimo attore, divenuto celebre per la sua interpretazione di Brian O’Conner nella famosa serie di film Fast & Furious, è tragicamente scomparso a seguito di un incidente stradale avvenuto nei pressi di Los Angeles. Walker era a bordo dell’auto guidata da un amico, anch’egli rimasto ucciso. 30 novembre 2013, questa la data del terribile giorno in cui Paul Walker, 40 anni da poco compiuti, è venuto a mancare all’amore dei suoi cari e dei suoi fan.

Italia 1, per celebrare Paul Walker e rendere omaggio alla famosa saga cinematografica, che ha visto qualche mese fa arrivare al cinema il suo settimo episodio con tanto di commovente omaggio all’attore scomparso, ha deciso di riproporci in prima serata 2 Fast 2 Furious, il secondo episodio della saga cinematografica che ha visto Paul Walker imporsi come protagonista in assenza di Vin Diesel.

Brian O’Conner (Paul Walker) si è giocato il distintivo poiché l’aiuto dato all’amico DominicToretto (Vin Diesel) gli è costato caro. E mentre Dominic è lontano, Brian cerca un lavoro e sfrutta per trovarlo ciò che sa fare meglio, ovvero guidare. L’occasione si chiama Carter Verone (Cole Hauser) un boss in cerca di piloti per un’operazione decisamente ad alto rischio. Siccome il boss è in cerca dei migliori, Brian per partecipare alla gara indetta da Verone chiede aiuto al suo vecchio amico Roman Pearce (Tyrese Gibson), che alla fine accetta di collaborare. Brian vince la selezione e viene notato dalla splendida compagna del boss Monica Fuentes (Eva Mendes)…

Non vi sveliamo altro. L’appuntamento è per questa sera in prima serata su Italia 1. Di seguito il trailer di 2 Fast 2 Furios:

LEGGI ANCHE:

Fast & Furious 7, Paul Walker presente in tutto il film: ecco com’è possibile





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto