Star Wars, ultimo giorno per #SkycinemaStarWars

Star Wars, ultimo giorno per #SkycinemaStarWars

Quest’oggi cala il sipario su SKY Cinema Star Wars, il canale tematico dedicato alla saga immortale di George Lucas. Dopo una settimana di scorribande nello spazio, duelli con le spade laser e momenti di grande comunione, cosa rimane del più grande franchise fantascientifico della storia del cinema?


Ultimo giorno per gustare in pieno tutto il franchise di Star Wars. Grazie alla piattaforma di SKY infatti, si è potuto gustare in tutta la sua sconfinata bellezza, una delle saghe fantascientifiche più belle ed emozionanti che mai, rivedendo in HD tutti i film di Star Wars uno di seguito all’altro. Dalla trilogia prequel sviluppata verso la fine degli anni ’90, fino alla trilogia ‘classica’, che è stata trasmessa per la prima volta nel 1977, tutti i sei film nati dalla fervida immaginazione di George Lucas hanno tenuto compagnia, per più di una settimana,  il fan più accanito delle Guerre Stellari. Ma dopo aver viaggiato nuovamente in quella galassia lontana lontana, dopo aver sconfitto la minaccia dell’Imperatore e della sua Flotta, cosa ne rimane di questo lungimirante franchise?

Sicuramente un velo di tristezza perché il ciclo di Star Wars non è un semplice racconto di fantascienza, è una storia di amore, amicizia, coraggio, un dramma familiare che ha poi innescato una dura e difficile battaglia per riconquistare la libertà, una libertà che è stata rubata con la forza, nascosta e contaminata da un potere oscuro e malefico. Ma si sa il bene vince sempre e nonostante il cammino per riconquistare una certa stabilità è lungo ed irto di ostacoli, alla fine lo sforzo regalerà solo gioia ed amore. Ed è quello che succede negli ultimi attimi de ‘il Ritorno dello Jedi’ dove appunto dopo tanto peregrinare, le emozioni si sciolgono in un caldo sorriso, che celebra la vittoria dei buoni, di quei personaggi che seppur sedotti dal lato oscuro della forza, hanno sempre e comunque combattuto per i propri ideali.

Questa emozionate maratona ha fatto capire come il franchise con il tempo non ha perso il suo appeal, anzi ha acquistato una certa saggezza che ora rimarrà immutata nel tempo. Per apprezzare appunto questa saggezza, Star Wars va gustato in sequenza, da quell’episodio Uno – uno dei più recenti, fino all’episodio Sei, film che chiude poi la trilogia ‘classica’. Dalla ‘Minaccia Fantasma’  passando poi per ‘L’attacco dei Cloni’ fino ad arrivare alla ‘Vendetta dei Sith’, tre film per raccontare sia come è nato l’impero Galattico. E qui Lucas è stato più che bravo nel tratteggiare una realtà decadente, in bilico fra male e bene. ‘Una Nuova speranza’ poi illustra la fragilità dell’animo, tessendo un racconto semplicistico ma di grande impatto. Qui appare un giovane Harrison Ford, il Millennium Falcon e per la prima volta esplode la cattiveria di Dart Fener. ‘L’Impero Colpisce Ancora’ è il film definitivo per il franchise, l’ago della bilancia per gli eventi futuri, il lungometraggio che segna il giro di boa per la lotta contro l’impero (appunto); e poi il ‘Ritorno dello Jedi’ segna l’epica conclusione per la saga, un canto della rivolta intenso, a tratti divertente, che non lascia scampo a lacrime e grandi emozioni.

In sei film George Lucas (seppur forse solo 5 di questi sono degni di nota), ha pennellato un universo fantastico, di grandi passioni ed ideali.  Il fatto che il prossimo 16 Dicembre Star Wars con ‘Il risveglio della Forza’ tornerà nei cinema fa capire come la sua saga a tema è ormai più immortale che mai!

 

Il promo super drammatico per il prossimo episodio di Quantico promette “il più grande colpo di scena”, perché “C’è un’…

Posted by Serie Tv Imperdibili on Sabato 14 novembre 2015

Di Carlo Lanna





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto