Squadra Mobile replica puntata 1 giugno streaming VideoMediaset

Squadra Mobile replica puntata 1 giugno streaming VideoMediaset

Squadra Mobile torna questa sera in prima serata su Canale 5 con le vicende di Roberto Ardenzi e dei suoi colleghi impegnati a lottare contro la criminalità


In onda questa sera, in prima assoluta su Canale 5, la settima e penultima puntata di Squadra Mobile, la fiction spin-off di Distretto di Polizia che ha sancito il ritorno sul piccolo schermo di un personaggio molto amato come quello di Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) ereditato proprio da Distretto, trasmesso per ben 11 stagioni da Canale 5. Come anticipato, la settima puntata di Squadra Mobile andrà in onda in prima serata su Canale 5 a partire dalle 21:15. Coloro che però, per un motivo o per l’altro, non potranno stasera sintonizzarsi sulle reti Mediaset non devono perdersi d’animo. Su Video Mediaset potrete guardare la replica, disponibile a partire dal giorno successivo alla messa in onda in tv, della settima puntata di Squadra Mobile. Qualora lo desideriate, potrete anche rivedere tutte le altre puntate già trasmesse dalle reti Mediaset. 

SQUADRA MOBILE ANTICIPAZIONI puntata 1 giugno

Il titolo del primo episodio di Squadra Mobile è Un Uomo In Crisi. Come sappiamo, Claudio Sabatini grazie all’aiuto di Vanessa ha ucciso il doganiere che avrebbe potuto accusarlo di essere un poliziotto corrotto. Roberto Ardenzi aveva già provato ad interrogare Bianchi, ma Sabatini era riuscito ad intervenire in maniera per lui tempestiva evitando in tempo che l’uomo rivelasse la sua collusione con la mafia proprio ad Ardenzi e facendolo scarcerare. Saranno lo stesso vicequestore e Sandro a trovare il corpo esanime di Bianchi, ucciso nella precedente puntata da Sabatini e dalla sua donna. Nel frattempo proprio Sabatini si è reso ormai apertamente conto di quanto sia per la sua incolumità necessario allontanare Ardenzi dalla squadra. Tra i 2 ormai è guerra aperta.

Il titolo del secondo episodio di Squadra Mobile è Il Cattivo Maestro. Ardenzi è sempre più deciso ad incastrare Sabatini e per questo si mette in testa di trovare l’arma con cui è stato ucciso Bradic, cominciando a pensare che possa trovarsi proprio in casa di Sabatini. Riuscirà il nostro amato vicequestore a smascherare una volta e per tutte il suo vecchio amico e collega? Come sempre, alle indagini di Ardenzi fanno da contorno le vicende personale degli altri ragazzi della Squadra. Valeria (Serena Rossi) è sempre più titubante in merito al suo matrimonio e rischia nuovamente di cadere tra le braccia del bellissimo Riccardo, evidentemente innamorato di lei. Isabella, sempre più emotiva e scossa, rischia di perdere la strada della giustizia a causa dei suoi demoni interiori e del rapporto con suo padre, morente in un letto d’ospedale. Brutto momento anche per Mauretta, la figlia di Ardenzi, che forse stavolta riuscirà a trovare il coraggio di parlare e confidarsi con suo padre in merito alle circostanze in cui è realmente morta sua madre (la dottoressa Angela Rivalta-Distretto di Polizia 2) e alla sua rabbia manifestata anche nei confronti del suo ex fidanzato Simone.

Per sapere come si evolverà Squadra Mobile non vi resta che sintonizzarvi su Canale 5 questa sera alle 21:15 per una puntata davvero da non perdere!

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto