Squadra Mobile, anticipazioni ultima puntata 8 giugno VIDEO PROMO

Squadra Mobile, anticipazioni ultima puntata 8 giugno VIDEO PROMO

Squadra Mobile volge al termine. Stasera su Canale 5 l’attesa ultima puntata della fiction con Giorgio Tirabassi e Daniele Liotti


Squadra Mobile arriva al capolinea e dopo due mesi circa di programmazione stasera su Canale 5 assisteremo all’ultima puntata della fiction Mediaset che ha sancito il ritorno sul piccolo schermo dell’amatissimo personaggio di Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) ereditato dal famoso Distretto di Polizia. Partito in sordina, Squadra Mobile ha saputo pian piano conquistare il pubblico che è ora è in attesa di sapere come andrà a finire la resa dei conti tra Ardenzi e il corrotto Sabatini, oltre a vedere come andranno a finire tutte le questioni personali dei nostri amati protagonisti.

Nel corso del primo episodio dell’ultima puntata di Squadra Mobile, intitolato ‘Finché morte non ci separi‘, la Zaccardo comunica a Roberto Ardenzi che sarà trasferito a Viterbo nel giorno del matrimonio di Valeria col fidanzato.  Ardenzi, consapevole del poco tempo avente a disposizione per incastrare Sabatini, con l’aiuto di Sandro riesce a trovare l’arma con cui sono stati uccisi Bradic e Clerici.

Il secondo episodio di Squadra Mobile, ultima puntata, sarà La resa dei conti: qui Sandro viene gravemente ferito da Vanessa, lasciando il solo Ardenzi a tentare di incastrare Sabatini che nel frattempo sta cercando di mettere a segno un ultimo colpo prima di sparire definitivamente nel nulla. A proposito di Sabatini, Daniele Liotti che lo interpreta ha lasciato intendere quale potrebbe essere il destino del personaggio da lui interpretato anche in relazione alla prossima stagione, eventuale di Squadra Mobile:

“A settembre dovrebbero iniziare le riprese della seconda stagione di Squadra mobile. Non ho ancora letto nulla dei nuovi episodi ma penso che chiederò agli autori di farmi morire. Se mi metto dalla parte dello spettatore mi rendo conto che Sabatini è veramente un personaggio malefico e merita di essere eliminato.”

Questa eventualità non farà piacere a tutti i fan che hanno ammirato il suo personaggio in Squadra Mobile. Se è vero che Liotti, romano, interpreta un personaggio malvagio come Claudio Sabatini, è pur vero che la sua bravura e la sua bellezza sono fuori discussione: “L’importante è non pensare che sia sufficiente. Un vero attore deve riuscire ad usare anche le proprie corde interiori..Mi stupisce l’odio che il mio personaggio suscita nelle persone. Un cattivo come Sabatini da me non se l’aspettavano. Ma essere detestato significa che ho centrato l’obiettivo.”

Staremo a vedere questa sera come andrà a finire!

Qui il VIDEO PROMO dell’ultima puntata di Squadra Mobile

LEGGI ANCHE:

Squadra Mobile, anticipazioni puntata finale 8 giugno

Squadra Mobile anticipazioni, come finirà tra Riccardo e Valeria?

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto