Squadra Mobile anticipazioni puntata 20 aprile – Il ritorno del commissario Ardenzi

Squadra Mobile anticipazioni puntata 20 aprile – Il ritorno del commissario Ardenzi

Domani sera, lunedì 20 aprile 2015, andrà in onda la prima puntata di Squadra Mobile, la nuova fiction di Canale 5.


Finalmente, dopo tanta attesa, arriva in prima serata la serie televiva “Squadra Mobile“, spin-off di “Distretto di Polizia“, che andrà in onda su Canale 5 con la sua prima puntata domani lunedì 20 aprile. Si assisterà al grande ritorno dell’amatissimo commissario Roberto Ardenzi, interpretato dal bravissimo Giorgio Tirabassi, che sarà anche il protagonista di questa prima puntata.

Il primo episodio, dal titolo “Festa di compleanno“, sarà infatti incentrato sul commissario e sulla festa che sua figlia Mauretta sta organizzando per il suo compleanno. Un pranzo in giardino con colleghi ed amici che però verrà messo a rischio a causa di una donna che tenterà di gettarsi nelle acque del fiume Tevere con in braccio il suo bambino. Ardenzi dovrà così intervenire e lasciare il suo collega Sabatini da solo a concludere un’importantissima operazione anti droga.

Questo imprevisto ci permetterà così di conoscere a fondo il commissario della narcotici, un personaggio un po’ fuori dalle righe che creerà un mare di problemi e tanti tanti dispiaceri allo stesso Ardenzi. La festa di compleanno del commissario, per gli spettatori, sarà una buona occasione per conoscere il cast completo della serie televisiva più attesa del momento.

Il secondo episodio della serata, invece, prenderà il titolo di “Un amico nei guai” e vedrà il commissario Ardensi intervenire dopo un’accorata e disperata richiesta d’aiuto ricevuta da un suo vecchio amico. L’uomo, gestore di un ristorante romano, ha bisogno di Roberto per risolvere una questione molto delicata in cui è coinvolto il figlio. Parallelamente la squadra inizierà a lavorare su un caso di una minorenne scomparsa che, a prima analisi, sembrerà essere stata adescata da un uomo adulto ma, come sempre accade, la storia prenderà presto un’altra piega.

Squadra mobile” si prospetta già un successo, non solo per l’ampio pubblico che riesce a coinvolgere ma anche per le tematiche delicate e sempre attuali che la fiction riesce a trattare. Storie di vite comuni fatte di depressione,errori, violenze, passioni, amori, dipendenze. Storie di uomini comuni che a volte si sentono parte del tutto e altre volte del niente.

a.m.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto