Squadra Antimafia 6 anticipazioni trama e cast prima puntata 8 settembre

Squadra Antimafia 6 anticipazioni trama e cast prima puntata 8 settembre

Ecco tutte le novità relative alla trama e al cast di Squadra Antimafia 6, la fiction che vede protagonista Marco Bocci nel ruolo del vicequestore Domenico Calcaterra. La prima puntata verrà trasmessa lunedì 8 settembre, diamo uno sguardo alle anticipazioni relative


E’ quasi tutto pronto per il debutto in pompa magna di Squadra Antimafia 6, la fiction con Marco Bocci e Ana Caterina Morariu. La prima puntata verrà trasmessa da Canale 5 in prima serata e le novità saranno davvero tantissime, vediamo alcune anticipazioni. La serie avrà un leitmotiv ossia le collusioni tra Stato e malavita. Domenico Calcaterra dovrà confrontarsi con una organizzazione chiamata Crisalide che farà leva su alcuni personaggi noti per riprendere il controllo della Commissione Regionale.

I due sono infatti Filippo De Silva (Paolo Pierobon) e Veronica Colombo (Valentina Carnelutti). Ma gli avversari si moltiplicheranno: c’è una nuova famiglia che sta prendendo lentamente il controllo di Catania. Si tratta dei Ragno, malavitosi disposti a qualsiasi compromesso pur di avere il potere. Sono tre le figure di riferimento: Ettore (Fabrizio Nevola) è il boss che verrà aiutato dal fratello Nicola (Pierluigi Corallo) e dalla sorella Rachele (Francesca Valtorta).

Vedremo anche evoluzioni importanti per quanto riguarda i rapporti tra Calcaterra e Lara. Francesca (Greta Scarano) diventa amica dell’attivista Marta (Emilia Verginelli) e lascia Gaetano Palladino. Invece Pietrangeli (Giordano De Plano) si rimette dai problemi alla schiena e diventa un infiltrato in carcere mentre Sciuto (Dino Abbrescia) cade nella tela di Carmela Ragno (Teresa Saponangelo). Ci sono tutte le premesse per una stagione davvero entusiasmante.

Non mancheranno assolutamente i colpi di scena e le sorprese a partire da alcune situazioni davvero hot. A parlarne è stata proprio la Morariu in una recente intervista rilasciata a Vero Tv. L’attrice ha infatti rivelato che ci sia molta sintonia anche durante le scene più piccanti. Tra lei e Bocci si è instaurato un grande feeling, l’affiatamento, dopo otto mesi di riprese, è diventato davvero molto forte e tra i due protagonisti si è instaurata una grande amicizia basata sul dialogo e sul confronto. Ha aggiunto inoltre che non ci sia assolutamente imbarazzo durante questi ciak in quanto il clima sul set è assolutamente rilassato e ci si aiuta vicendevolmente.

Ma la notizia più eclatante è l’addio dell’attrice Giulia Michelini che interpretava l’affascinante Rosy Abate. La fiction le ha regalato un grandissimo successo ma la Michelini ha deciso di non continuare questa fantastica esperienza. Infatti l’attrice ha affermato che ha dato veramente tutta se stessa in questo ruolo e sarà impegnata in altri progetti come la fiction a tinte noir Il Bosco dove interpreta la psicologa Nina Ferrari e la commedia Torno indietro e cambio vita di Carlo Vanzina che la vedrà accanto a Raul Bova. Si tratta di una piccola novità per Giulia: infatti è abituata a ruoli drammatici, ora se la dovrà vedere con risate ed un copione ricco di brio. E’ arrivato dunque il momento opportuno per lasciare Squadra Antimafia ma la vedremo ancora in questa sesta stagione. Per poco, è vero in quanto Rosy verrà mandata in una clinica psichiatrica perché la morte di suo figlio Leonardo l’ha sconvolta.

Tutti pronti per SAM6? Che cosa vi aspettate? Aspettiamo il tuo commento: seguici su Facebook cliccando qui.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto