Squadra Antimafia 6 anticipazioni prossima puntata lunedì 20 ottobre streaming video

Squadra Antimafia 6 anticipazioni prossima puntata lunedì 20 ottobre streaming video

Squadra Antimafia 6 torna su Canale 5 con una nuova puntata lunedì 20 ottobre. Domenico Calcaterra (Marco Bocci) si allea con i Ragno ed un testimone farà saltare il banco


Squadra Antimafia 6 tornerà nella consueta collocazione del lunedì. La settima puntata del 20 ottobre sarà ricca di colpi di scena. Diamo subito uno sguardo alle anticipazioni relative alla trama: Domenico Calcaterra (Marco Bocci) è perseguitato dall’idea di abbattere Crisalide e soprattutto il suo nemico numero uno, Filippo De Silva (Paolo Pierobon). Questo comporterà alcune decisioni davvero estreme ed incredibili.

Il vicequestore non si tira indietro e capisce che l’unico modo per avere la meglio sul crimine è abbracciare, almeno temporaneamente, il male. Si allea quindi con la giovane e sanguinaria famiglia Ragno di Rachele (Francesca Valtorta). Secondo alcuni rumors sul web, tra i due potrebbe anche scoppiare la scintilla della passione. Quali conseguenze porterà questa relazione pericolosa? Sicuramente non mancheranno le ripercussioni nel suo rapporto con Rosy Abate (Giulia Michelini) e Lara Colombo (Ana Caterina Morariu).

Don Basile (Luigi Maria Burruano) trama per accrescere il suo potere ma nel frattempo la Duomo potrebbe avere la chiave di volta per stanarlo. Si tratta di un testimone speciale in grado di portarli sulla pista giusta. Tutto facile quindi? Niente affatto, anche perché avverrà un incredibile colpo di scena. L’uomo infatti non collabora perché accetta un’offerta decisamente più interessante. Di che cosa si tratterà? Per rivedersi tutte le puntate in streaming, compresa quella odierna, dovrete andare sul sito Mediaset.it ed accedere alla sezione Video e cercare tra i programmi Squadra Antimafia 6.

Vuoi seguirci su Facebook per scoprire tutte le news su SAM6? Clicca qui.

Ti potrebbe anche interessare…

Le scene hot della puntata precedente tra Rosy e Domenico





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto