SOLO 2 Anticipazioni: la seconda stagione in prima serata su Canale 5

SOLO 2 Anticipazioni: la seconda stagione in prima serata su Canale 5

Torna in anteprima tv, la miniserie Mediaset: SOLO. L’identità di Marco salterà o riuscirà a mantenere la sua copertura per salvare l’amata Agata?


Torna in prima serata, alle 21.21 su Canale 5, la seconda stagione della miniserie Mediaset: SOLO, con protagonista Marco Bocci, il quale interpreta un agente di polizia infiltrato nella ‘Ndrangheta. La trama racconta le vicende del poliziotto sotto copertura dello SCO, Marco, il cui nome in codice è SOLO. L’uomo si infiltra nella ‘Ndrina, un ramo dell’organizzazione criminale sopra citata e che governa il porto di Goia Tauro, uno dei più grandi centri di traffici illeciti marittimi. Il nostro uomo arriverà nel corso della storia ad un bivio molto pericoloso.

Nel finale della prima stagione, infatti, eravamo rimasti che Marco, in fuga tra le montagne dell’Aspromonte, ha appena ucciso Bruno: l’unico uomo a sapere della sua vera identità e assassino della fidanzata Barbara. Ad un certo punto l’uomo riceve una chiamata dai suoi colleghi delle forze dell’ordine, i quali gli mettono davanti ad un scelta drastica: continuare la sua missione o diventare un fuggitivo. Senza esitazione Marco sceglie di continuare a rimanere sotto copertura nell’organizzazione mafiosa, unico modo per salvare il suo nuovo amore Agata, la figlia del boss Don Antonio Corona.

In questa seconda stagione di SOLO, vedremo riprendere la storia dai fatti del finale appena raccontati. Marco ha deciso infatti di rimanere infiltrato nella ‘Ndrina per scoprire chi sono i rapitori della sua amata e ritrovarla. Intanto il boss Corona viene arrestato e il poliziotto non sa che Bruno, l’uomo che credeva di aver giustiziato in preda ad un raptus, è in realtà ancora vivo… Cosa ne sarà del segreto della vera identità di Solo? Riuscirà inoltre a ritrovare Agata?

Scopritelo nella prima puntata della seconda stagione di SOLO, in anteprima tv su Canale 5 alle 21.21.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto