Simona Ventura contro la Rai “Una parte dell’azienda non sostiene l’Isola dei famosi”

Simona Ventura contro la Rai “Una parte dell’azienda non sostiene l’Isola dei famosi”

L’Isola dei Famosi numero 8 si è chiusa ieri sera con la vittoria di Giorgia Palmas, ex  velina, ex conduttrice…


L’Isola dei Famosi numero 8 si è chiusa ieri sera con la vittoria di Giorgia Palmas, ex  velina, ex conduttrice di Cd Live, mamma di una bimba di tre anni per  cui aveva abbandonato il mondo dello spettacolo. Nella finalissima a  due, oltre mezzanotte e quaranta ha battuto il modello e aspirante attore brasiliano Thiago Alves.

E’ stata Simona Ventura, la padrona di casa, a proclamare la vincitrice.  Ma la serata “isolana” e’ stata contraddistinta principalmente dagli attacchi della conduttrice alla Rai durante la conferenza stampa  precedente la diretta. “In Rai c’è chi ci rema contro, una parte
d’azienda non ci sostiene, anzi. Questo e’ un programma che dà moltissimo a Raidue, che vale tanto in termini pubblicitari eppure non  e’ sostenuto da tutti. La nostra messa in onda e’  stata spostata di giorno –
si sa questo non fa bene ad un reality-, abbiamo avuto contro la  Champions League – questo non dipende dall’azienda, ma l’abbiamo avuta
contro -, non abbiamo avuto promozione negli altri programmi Rai. Promozione che invece noi abbiamo fatto di tutti gli altri programmi
“.

Insomma ne ha per tutti Simona, che peraltro è’ in chiusura di contratto “A luglio  scadrà il mio contratto, in dieci anni ho fatto tanto per la Rai e ne  sono molto felice, non so cosa accadrà, ma sono più serena degli  altri anni, non ho l’ansia per ciò che faro’. Ho proposte che mi  gratificano anche fuori da qui, ma magari e’ giunto il tempo di  prendermi un anno di pausa. Perché no?“. Ma il suo pensiero è all’Isola, e lo si vede che i nervi sono scoperti “Non si sa se l’isola  si rifarà o meno: finche’ questa azienda vive per il 50% di canone ma  per il restante 50% di pubblicità, i detrattori di questo reality –  che considerano a priori volgare – quando l’Isola tutto e’ fuorché  volgare, dovrebbero  riflettere e rispettarlo“. Sul futuro del programma si è espressa Ilaria Dalla Tana, Amministratore Delegato di Magnolia (casa di produzione del format) “Il nostro contratto è in scadenza ma crediamo fortemente ci sarà un’altra edizione dell’Isola”.

Dal punto di vista aziendale, data l’assenza per motivi familiari del Direttore di rete Massimo Liofredi, l’unica voce, peraltro incerta che si è sentita è stata quella del Dirigente di Rete Vincenzo Inserra “Speriamo, io spero si rifaccia l’Isola, ma non ho certezze, non so”.

La finalissima ha chiuso vincendo la serata: l’Isola ha ottenuto una media pari a 4.842.000 telespettatori e il 21,90%. Ha avuto picchi di 6 milioni di telespettatori e del 46% di share durante la proclamazione della vincitrice. (Erika Brenna)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto