Sigaretta elettronica innocua? Ecco cosa inali davvero

Sigaretta elettronica innocua? Ecco cosa inali davvero

La sigaretta elettronica è davvero innocua come pensiamo? C’è chi ritiene che le cose non stiano effettivamente così


Quando le persone fumano sigarette elettroniche immaginano di inalare nicotina pura con un piccolo tocco di aromi innocui. “Sbagliato”, dice il ricercatore Pallav Pokhrel della University of Hawaii Cancer Center che avverte che il mix di prodotti chimici presente nelle sigarette elettroniche può effettivamente portare i fumatori a inalare agenti cancerogeni.Pokhrel dice che due ingredienti comuni producono formaldeide – utilizzata nei fluidi per l’imbalsamazione- che è nota per causare il cancro.

‘Di solito piace mescolare glicole propilenico e glicerina vegetale.’ lui ha detto. ‘Sembra che diventi pericoloso quando il liquido presente nella sigaretta elettronica viene riscaldato ad alta temperatura, ad alta tensione, e viene gocciolato direttamente alla bobina di riscaldamento.’

‘Quando gli aromi sono utilizzati negli alimenti che mangiamo, la maggior parte di loro sono innocui, ma non sappiamo che cosa succede se li respiriamo,’ ha dichiarato Pokhrel, che ha poi aggiunto: ‘La cosa più importante è quella di imporre una sorta di controllo di qualità su questo prodotto con un set standard di prodotti che è disponibile sul mercato.’

LEGGI ANCHE:

Il divorzio? Fa male alla salute, ecco perché

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto