SERIE TV “V” che fine ha fatto?

SERIE TV “V” che fine ha fatto?

La serie “V” non ha avuto un finale


“V”, che sta per Visitors, è la serie trasmessa nel 2012 in Italia, dove si raccontava l’arrivo di alieni sulla Terra. La trama inizia con l’arrivo di navicelle aliene in ogni più importante città del mondo, mentre il capo dei Visitors, Anna, cerca di celare le vere intenzioni di questi esseri parlando all’umanità in tono benevolo e promettendo cure per importanti malattie attraverso i centri di guarigione, in realtà luoghi di tortura.

In America l’agente Evans non crede alle parole di Anna e scopre un gruppo di persone intenzionate a fermare i Visitors. Da questo primo incontro, dove molte persone saranno uccise proprio dai Visitors, si forma la squadra che in tutti i modi, anche a costo di grandi sacrifici, cercherà di svelare al mondo le vere intenzioni degli alieni. L’agente Evans però ha un problema in più, infatti il figlio Tyler è innamorato della figlia di Anna e crede nella buona fede dei Visitors.

L’agente e la sua squadra scoprono le malvagità perpetrate da Anna e dai suoi, anche se una piccola pare dei Visitors non è cattiva e si unisce alla “Quinta colonna”, il gruppo che si oppone ad Anna. Nel frattempo quest’ultima arriva ad uccidere la madre, che tutti credevano morta da anni e mette a punto un piano per soggiogare Tyler che infatti cade nella trappola.

Con la morte vera o presunta di Tyler si chiudeva la serie “V”, mai più ripresa in Italia e anche in America visto che finora sono state trasmesse solo due stagioni. La serie però ha lasciato molti interrogativi, a cominciare proprio dalla fine di Tyler, senza contare che non si sa se la Quinta Colonna riuscirà ad annientare Anna e se la figlia di Anna riuscirà a contrastare la madre. Insomma la fine di questa serie ha lasciato aperti molti scenari e in realtà molte domande attendono ancora risposta. Si spera che possa essere ripresa con una nuova stagione proprio per dare una degna conclusione alla serie.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto