Selena Gomez presenta Slow Down e la tracklist di Stars Dance

Selena Gomez presenta Slow Down e la tracklist di Stars Dance

Nuovo singolo, nuovo album e nuovi impegni per Selena Gomez che oltre a Justin Bieber si concentra sulla musica.


A quanto pare questo giorno non verrà ricordato solamente per l’annuncio di Justin Bieber in merito al suo nuovo singolo intitolato Heartbreaker, oggi è anche il giorno della sua fidanzata Selena Gomez che nelle scorse ore ha dedicato una lunga chat ai suoi fan, una chiacchierata nella quale la giovane cantante e attrice si è raccontata e ha raccontato a cosa sta lavorando ultimamente.

Il suo novo album uscirà il 23 luglio e si chiamerà Stars Dance, ma questo lo sapevamo già. Ciò che non conoscevamo però era la tracklist che Selena ha orgogliosamente annunciato, oltre alla copertina ovviamente:

“Birthday”

“Slow Down”

“Stars Dance”

“Like a Champion”

“Come & Get It”

“Forget Forever”

“Save the Day”

“B.E.AT.”

“Write Your Name”

“Undercover”

“Love Will Remember”

 

Selena-Gomez-Stars-Dance

 

A rendere l’annuncio ancor più interessante questo annuncio, ci ha pensato la stessa Selena che ha annunciato l’uscita di un secondo singolo dopo Come and Get It, singolo che farà da apripista al suo nuovo Stars Dance dunque. Il brano scelto è Slown Down e l’audio è arrivato anche sul suo canale ufficiale di YouTube:

 

 

Assieme ai suoi fan Selena Gomez ha analizzato alcuni brani e ha raccontato la loro storia. A proposito di Stars Dance ha affermato:

“E’ davvero bellissima. E’ un po’ sensuale, ma in modo positivo. Il testo dice precisamente ‘posso far danzare le stelle”.

Di BEAT racconta:

“Questa è stata davvero divertente. Mi ero interessata al genere urban. Mi piace tantissimo ascoltare Drake e Rihanna e volevo una canzone che puntasse molto sul ritmo. E’ per questo che ho scelto il titolo BEAT. E’ fantastica, la adoro”.

Parole importanti anche in vista del suo nuovo tour mondiale, che la porterà in giro in tantissimi luoghi, arrivando anche a Milano il 16 settembre:

“Il primo tour era fondamentalmente per voi, ragazzi. Si basava su di me che esprimevo il mio affetto per voi, poi avevo provato ad aggiungere qualche passo di danza. E’ stato divertente. Per questo nuovo tour, invece, ho voluto raccontare una storia. Perché ogni singola canzone di questo album racconta una storia. Ci saranno molte coreografie in più e ci saranno stili differenti di danza”.

 

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto