Scarlett Johansson difende John Travolta

Scarlett Johansson difende John Travolta

L’attrice difende John Travolta, reo di averle rifilato uno ‘sgradito’ bacio sulla guancia sul red-carpet della notte degli Oscar


Suo malgrado al centro di uno degli aneddoti più chiacchierati della notte degli Oscar, Scarlett Johansson difende John Travolta, criticato per averla sorpresa sul red-carpet con un bacio sulla guancia.

L’attrice spegne le polemiche mediante un comunicato stampa in cui ha affermato: “Non vedevo John da alcuni anni ed è sempre un piacere incontrarlo. La foto che sta circolando in questi giorni è solamente uno sfortunato fermo immagine. Quella foto non rispecchia i momenti che l’hanno preceduta e seguita. Se aveste assistito alla scena, vi sareste resi conto del fatto che John non ha fatto nulla di strano, imbarazzante o inappropriato.”

Nel corso della serata, John si sarebbe poi reso protagonista di un simpatico siparietto con la cantante Idina Menzel che, agli Oscar dell’anno scorso, con una clamorosa gaffe, chiamò erroneamente ‘Adele Dazeem’.

Al Dolby Theater di Los Angeles, Idina si sarebbe presa la sua vendetta chiamando John scherzosamente ‘Glom Gazingo’.

“Me lo sono meritato” – ha affermato l’attore di ‘Grease’.

Un rappresentante dell’attore hollywoodiano, all’epoca dei fatti, affermava come il suo assistito non avesse commesso alcuna gaffe poiché il siparietto con Idina era semplicemente parte dello sketch.

“Era stato inserito nelle prove – sosteneva il portavoce – Per John è stato un piacere aver avuto l’occasione di lavorare con Idina Menzel. Agli Oscar ha trascorso una bella serata anche grazie alla moglie, Kelly Preston, e della figlia, Ella, presenti tra il pubblico in platea”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto