Sanremo, stasera è ancora Celentano. Monologo anti corruzione?

Sanremo, stasera è ancora Celentano. Monologo anti corruzione?

Le spie disseminate alle blindatissime prove non hanno potuto nulla: nulla hanno raccolto a proposito dell’intervento di Adriano Celentano questa…


Le spie disseminate alle blindatissime prove non hanno potuto nulla: nulla hanno raccolto a proposito dell’intervento di Adriano Celentano questa sera al Festival. Il Molleggiato, sarà sul palco per mezz’ora, si dice, e si dice che canterà “La cumbia di chi cambia“, brano tratto dall’ultimo album che contiene un’aspra invettiva contro i funzionari dello stato ladri. Per coerenza il monologo dovrebbe essere a tema. E così Mazza, Mazzi, Morandi e Marano già battezzati “fattore M”  tremano, mancano poche ore al gran finale, la direttrice generale della Rai, Lorenza Lei, ha già diffuso il suo imperativo “buon senso”, l’importante è arrivare salvi al traguardo e se possibile non scontentare nessuno. Dalla loro l’arma più potente: gli ottimi ascolti. Ma per la Rai (caso Santoro insegna) questo potrebbe non bastare.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto