Sanremo 2013: Fabio Fazio racconta le sue novità

Sanremo 2013: Fabio Fazio racconta le sue novità

Tutte le novità (che non hanno nulla di inedito) che dovremmo aspettarci dal prossimo Festival di Sanremo. Siete pronti?


Habemus data. O forse. Dal 12 al 16 febbraio 2013 in diretta su Rai1 andrà in onda la nuova edizione del Festival di Sanremo, la cui conduzione e direzione artistica è affidata a Fabio Fazio. Un Festival nuovo, diverso, o probabilmente un festival vecchio stile. E per vecchio stile si intende uno stile datato. Secondo le prime indiscrezioni rivelate dal Corriere della Sera infatti, Fabio Fazio ha intenzione di riportare in auge un meccanismo di gara diverso da quello degli ultimi anni.

L’idea di Fazio sarebbe quella di far cantare a ciascuno dei big in gara non un solo brano, bensì due canzoni a testa. Il giudizio della serata si concentrerebbe sulla canzone presentata che verrebbe così eventualmente eliminata dalla gara, ma avendo il big in questione un altro brano da cantare, permetterebbe così allo stesso interprete di ripresentarsi nelle sere successive presentando il nuovo pezzo con la probabilità di andare così in finale. Insomma, doppia possibilità per il big in questione di restare più a lungo in gara.

In fondo, ancor prima della gara però, c’è chi si interessa di sapere chi affiancherà il conduttore durante l’intera kermesse e come tutti si aspettano e come la banalità vorrebbe, è spuntato il nome di Luciana Littizzetto, fedele compagna di viaggio di Fazio durante tutte le sue ultime trasmissioni. Insomma, meccanismi vecchi e una Luciana Littizzetto scontata. Sarà davvero il Sanremo delle novità?





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto