Sandy: Lady Gaga dona un milione di dollari a New York

Sandy: Lady Gaga dona un milione di dollari a New York

Lady Gaga non lascia sola New York e si posiziona in prima linea per aiutare i cittadini colpiti dal terribile uragano.


“Oggi mi impegno a dare un milione di dollari a New York e alla Croce Rossa americana per aiutare i soccorsi dopo l’uragano Sandy. Non sarei l’artista che sono oggi se non fosse per NYC, il Lower Eastside, Harlem e Brooklyn. New York è ambizione sfrenata, è il desiderio di farcela, è un posto dove vige una naturale ricerca della diversità attraverso la compassione. Per favore, accettate questo dono a nome mio, dei miei genitori Joe e Cynthia e di mia sorella Natali, con la più profonda gratitudine verso New York per averci cresciuto. Grazie per aver aiutato a costruire il mio spirito. Adesso sarò io ad aiutare a ricostruire il tuo. Cordialmente, Lady Gaga e i Germanotta”.

Ecco come Lady Gaga dedica il suo impegno e parte dei suoi profitti a New York e ai suoi cittadini. Dopo la disastrosa calamità naturale che ha colpito gli Stati Uniti, Lady Gaga ha deciso di mettersi in prima linea per la sua città e per i suoi concittadini. Una mossa caritatevole da ossequiare, una mossa benefica che per molti ha ovviamente avuto il sapore dolce-amaro di marketing e mera pubblicità. La questione è sempre la stessa: quando si fa beneficenza lo si deve sbandierare ai quattro venti, oppure è un’azione che nel silenzio trova la sua dimensione ideale?

La conclusione è una: Lady Gaga ha fatto concretamente qualcosa di grande per New York. Nulla da eccepire.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto