Sacrificio d’Amore Anticipazioni: l’ultima puntata questa sera, giovedì 23 agosto 2018

Sacrificio d’Amore Anticipazioni: l’ultima puntata questa sera, giovedì 23 agosto 2018

Cosa succederà a Brando e Silvia? Riusciranno a tornare insieme?


Tutto è pronto questa sera per l’ultimo appuntamento con la fiction Sacrificio d’Amore. Canale 5 infatti chiuderà la seconda stagione questa sera, giovedì 23 agosto 2018, alle 21.29. Come abbiamo ripetuto più volte la rete, nonostante gli sforzi compiuti per valorizzare e migliorare questa fiction, ha deciso in ultima battuta di velocizzarne la chiusura approfittando dello scarno palinsesto riservato al mese di agosto. Non resta quindi che salutare i protagonisti seguendo stasera gli sviluppi della storia per sapere cosa ne sarà di loro.

Lucrezia, già affranta per la partenza del marito verso il fronte, scopre che la sua rivale Silvia si è arruolata come infermiera volontaria. Presa dalla rabbia, la donna decide di andare direttamente dalla sua avversaria per scoprire se nel suo viaggio aveva incontrato Brando e per avvisarla di stare lontana da lui in futuro. L’acceso scontro tra le due porterà ad una rivalità ancora più aspra ed entrambe si dichiareranno disposte a tutto per amore di Prizzi. Intanto l’ex cavatore si trova in guerra e la dura vita della trincea non è la cosa peggiore che deve affrontare: proprio Corrado viene assegnato come capitano della sua squadra. Alessandro, accettati i consigli di Nanà, decide di richiamare all’ospedale Suor Agnese. L’uomo, sebbene non abbia ancora perdonato la donna per non avergli mai detto di essere la sua vera madre, non può trascurare i suoi doveri di medico pertanto mette la vita dei pazienti davanti al suo orgoglio personale. Al fronte Brando decide di accettare una pericolosissima missione e Corrado va con lui.

Scopriamo ora cosa accadrà nella puntata di questa sera:

Corrado Brando devono affrontare, dopo gli avvenimenti, il verdetto che  il tribunale di guerra  gli assegnerà. La loro sorte è dunque appesa ad un filo: ma mentre Corrado viene scagionato da ogni accusa, Brando viene condannato a morte tramite fucilazione per il giorno seguente. Appena la notizia giunge fino a Lucrezia, la ragazza, disperata, si precipita per cercare di salvare il marito ma la sua auto esce fuori strada e non riesce a raggiungerlo. Silvia, appena messa al corrente dell’accaduto, parte immediatamente e arriva per prima da Brando. I due riescono finalmente a stare di nuovo insieme ritrovando tutto l’amore di un tempo e passando un’ultima notte insieme. Il giorno seguente però il plotone di esecuzione si rifiuta di sparare e tutte le condanne a morte vengono annullate. Prizzi del tutto miracolato ne esce indenne e può tornare a casa da uomo libero. Una volta a Carrara l’uomo dovrà fare una scelta per il suo futuro: dovrà decidere chi realmente è la donna della sua vita. Brando, dopo infiniti turbamenti decide di lasciare Lucrezia e di scappare con Silvia, suo unico grande amore. Accortosi dei sentimenti che legano i due e della passione assoluta, persino Corrado decide di arrendersi ed accettare l’evidenza. La relazione di Corradi con la Maffei intanto prosegue, ma la donna, convinta che costui sia ancora innamorato della moglie, agirà alle spalle della ritrovata coppia. Augusta infatti si reca da Lucrezia per raccontarle tutti i piani di fuga di Brando e Silvia. Di comune accordo quindi, le due donne si accorderanno per vendicarsi e compromettere per sempre la loro felicità. Mentre i due innamorati si recano nel luogo previsto per partire insieme, le forze dell’ordine li arresteranno con l’accusa di concubinaggio…

Sacrificio d’Amore ti aspetta questa sera alle 21:29 su Canale 5.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto